Ferdinando Donati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferdinando Donati
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala
Carriera
Giovanili
1965-1967 Empoli Empoli
Squadre di club1
1967-1970 Empoli Empoli 73 (11)
1970-1971 SPAL SPAL 26 (2)
1971-1972 Empoli Empoli 34 (5)
1972-1974 SPAL SPAL 71 (6)
1974-1976 Ternana Ternana 49 (2)
1976-1979 SPAL SPAL 84 (5)
1980-1981 Empoli Empoli 10 (0)
Carriera da allenatore
1988-1990 Empoli Empoli
1993 Alessandria Alessandria Berretti
1993-1994 Alessandria Alessandria Vice
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ferdinando Donati (Peccioli, 6 luglio 1949Peccioli, 13 marzo 2014[1]) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nella Pecciolese, squadra locale del suo paese in Provincia di Pisa, per passare nelle giovanili dell'Empoli con il quale esordisce diciottenne in Serie C. Passa quindi alla SPAL nel novembre del 1970 per poi accettare l'offerta dell'Empoli di tornare in Toscana in comproprietà; poi la SPAL lo riscatta. Ottiene con la squadra ferrarese del presidente Paolo Mazza e allenata da Mario Caciagli, una promozione in Serie B, per poi passare alla Ternana appena ritornata in Serie A.

A Terni resta due stagioni, e il suo esordio in massima serie avviene il 6 ottobre 1974 contro la Fiorentina. Con la squadra resta anche dopo la retrocessione. Poi nell'estate 1976 torna alla SPAL, nella quale resta tre anni: il primo in Serie B, poi di nuovo in C ed infine nuovamente in B.

Nella stagione 1979-1980 scende nei dilettanti del suo paese come giocatore-allenatore per poi nell'anno successivo tornare tra i professionisti a Empoli. Alla fine della stagione si è iscritto al corso di allenatore professionista di seconda categoria a Coverciano concludendo definitivamente la carriera di calciatore e intraprendendo quella di allenatore.

In carriera ha collezionato complessivamente 29 presenze e una rete in Serie A (è sua la rete della bandiera nella sconfitta per 7-1 della Ternana a Napoli nell'annata 1974-1975[2]) e 108 presenze e 9 reti in Serie B.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nel biennio 1986-1987 si diploma allenatore di prima categoria al Supercorso. Dopo la trafila nelle giovanili gli viene affidata la prima squadra dell'Empoli nel 1988-1989 in Serie B subentrando a Simoni e viene riconfermato l'anno successivo.

Interrotto il rapporto con l'Empoli ha lavorato come osservatore per Casertana, Alessandria, Spezia, Aosta, Pietrasanta e Pisa[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

SPAL: 1972-1973, 1977-1978

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lutto nel calcio: a soli 64 anni se ne va Nando Donati, ex giocatore e tecnico dell’Empoli. Era responsabile vivaio del Pisa Gonews.it
  2. ^ Serie A 1974-1975 Rsssf.com
  3. ^ FERDINANDO DONATI NUOVO RESPONSABILE TECNICO DEL SETTORE GIOVANILE DELL'AC PISA 1909 RadiobrunoToscana.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]