Ferae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ferae
Leone
Il leone (Panthera leo)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Laurasiatheria
(clade) Ferae
Ordini

Ferae è un clade (o secondo alcuni autori un superordine[senza fonte]) che raggruppa gli ordini di mammiferi noti come Carnivori e Folidoti (pangolini).

A un primo sguardo, questi due ordini non sembrerebbero avere molto in comune e infatti un tempo i Folidoti erano ritenuti essere i più stretti parenti degli Xenartri (bradipi, armadilli e formichieri). Lo stretto rapporto di parentela che lega i pangolini ai Carnivori sembrerebbe però dimostrato da recenti analisi del DNA.

Il taxon Ferae include anche alcuni gruppi estinti, come quello dei Creodonti, animali simili a carnivori (ad es. Hyaenodon). Altri sottordini estinti, come i Pantodonti (ad es. Barylambda), i Pantolesti (ad es. Buxolestes) e i Paleanodonti (ad es. Metacheiromys), imparentati strettamente con i Folidoti, sono membri di questo gruppo.

Tutti questi ordini, a volte, sono riuniti in un solo ordine, i Cimolesti.

I più stretti parenti dei membri del clade Ferae sono, sorprendentemente, i Perissodattili (cavalli e rinoceronti); più alla lontana, invece, troviamo gli Artiodattili, i Cetacei e i Chirotteri (pipistrelli). Tutti questi gruppi farebbero parte del superordine Laurasiatheria.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]