Feone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In araldica, il termine feone indica la punta di un dardo munita di denti, da cui anche il nome alternativo ferro di dardo indentato. Frequente nell'araldica francese e in quella inglese. Simboleggia acutezza di pensiero.

Posizione araldica ordinaria[modifica | modifica sorgente]

Il feone è rappresentato con la punta rivolta in alto nell'araldica francese e con la punta in basso in quella inglese.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica