Fender Jazz Bass

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fender Jazz Bass
Un modello attivo Fender American Deluxe Jazz Bass del anno 2005
Produttore Fender
Periodo 1960 — presente
Caratteristiche tecniche
Tipo del body Solid
Unione del manico Bolt-on
Legni
Body Ontano o Frassino (di Pioppo o Tiglio americano in alcuni modelli messicani e giapponesi)
Manico Acero
Tastiera Palissandro, Pau Brasil, Ebano o Acero
Hardware
Ponte fisso
Pick-up due pick-up bipoli connessi in parallelo
Colori disponibili
Standard Series: Brown Sunburst, Black, Midnight Wine, Arctic White, Electron Blue, Chrome Red

American Deluxe Series: Montego Black Metallic, 3-Color Sunburst, Amber, Olympic White Pearl (alder), Butterscotch Blonde, Tobacco Sunburst, Aged Cherry Burst (frassino)

American Vintage Series: 62: 3-Color Sunburst, Black, Olympic White 75: Natural

American Standard Series: 3-Color Sunburst, Olympic White, Black, Candy Cola, Blizzard Pearl, Charcoal Frost Metallic

Highway One Series: 3-Color Sunburst, Flat Black, Honey Blonde, Midnight Wine

Classic 60s Series: Olympic White, Black, 3-Color Sunburst

Classic 70s Series: 3-Color Sunburst, Black

Custom Classic Series: 3-Color Sunburst, Olympic White, Black, Ice Blue Metallic (corpo di ontano), Aged Cherry Burst, Ebony Transparent, Cobalt Blue Transparent, Bing Cherry Transparent (corpo di frassino)

Deluxe Series: Black, Honey Blonde, 3-Color Sunburst, Tobacco Sunburst, Cherry Sunburst, Brown Sunburst, Candy Apple Red, Vintage White, Flat Black

Fender Jazz Bass è un basso elettrico "solid body" (ovvero a corpo pieno) ideato da Leo Fender nel 1959, immesso sul mercato nel 1960 come modello Deluxe e tuttora presente nel catalogo Fender.

Rappresenta l'alternativa al modello Precision Bass rispetto al quale monta 2 pick-up invece che 1, un manico più rastremato in corrispondenza della paletta e (dal 1966) finiture migliori. Il nome "Jazz" ed il design inclinato sono mutuati da un modello di chitarra prodotto dalla stessa Fender in quel periodo, la Jazzmaster.

Jazz Bass 1966

Nel corso degli anni non ha subito modifiche sostanziali, escludendo l'introduzione del sistema di regolazione del manico attraverso il truss rod invertito e l'attacco del manico col sistema Micro Tilt a 3 viti; è stato proposto anche nelle versioni con elettronica attiva e in versione a 5 corde.




Tra gli artisti che hanno reso celebre questo modello:

  1. Jaco Pastorius
  2. Timothy B. Schmit dei Poco e degli Eagles
  3. John Paul Jones dei Led Zeppelin
  4. Geddy Lee dei Rush
  5. Marcus Miller
  6. Stuart Hamm
  7. Flea dei Red Hot Chili Peppers
  8. Klaus Flouride
  9. Larry Graham
  10. Mark Hoppus
  11. Pino Presti
  12. Darryl Jones
  13. Greg Lake
  14. Noel Redding dei The Jimi Hendrix Experience
  15. Duff McKagan dei Guns N' Roses e dei Velvet Revolver
  16. Cliff Williams degli AC/DC
  17. Mark Stoermer dei The Killers

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica