Federico di Baden-Durlach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federico di Baden-Durlach
Ritratto di Federico di Baden-Durlach, di Johann Rudolf Huber, 1715.
Ritratto di Federico di Baden-Durlach, di Johann Rudolf Huber, 1715.
Principe ereditatio di Baden-Durlach
Nascita 7 ottobre 1703
Morte 26 marzo 1732
Casa reale Casa di Zähringen
Padre Carlo III Guglielmo di Baden-Durlach
Madre Maddalena Guglielmina di Württemberg
Consorte Amalia di Nassau-Dietz
Figli Carlo Federico
Guglielmo Luigi

Federico di Baden-Durlach (7 ottobre 170326 marzo 1732) fu Principe ereditario di Baden-Durlach.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Federico era figlio del Margravio Carlo III Guglielmo di Baden-Durlach, e di sua moglie, Maddalena Guglielmina di Württemberg, figlia del duca Guglielmo Ludovico di Württemberg.

Dopo la morte prematura del fratello Carlo, egli venne dichiarato Principe ereditario del trono paterno. Suo padre si occupò della sua educazione e lo mandò a viaggiare molto in Francia, Olanda e Inghilterra.

Ha servito nell'esercito imperiale. Nel 1724, fu nominato colonnello e nel 1728 è stato promosso a maggiore generale.

Nel 1729, durante un viaggio in Olanda di suo padre, Federico ricoprì la carica di reggente.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 3 luglio 1727, Amalia di Nassau-Dietz (13 ottobre 1710-17 settembre 1777), figlia del principe Giovanni Guglielmo Friso d'Orange. La coppia ebbe due figli:

Morte[modifica | modifica sorgente]

Federico aveva una costituzione debole e morì il 26 marzo 1732 di una "malattia grave al torace"[1], probabilmente tubercolosi polmonare.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ s. Sachs S. 170