Federico I di Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Federico I di Lorena (11437 aprile 1206) fu duca di Lorena dal 1205 alla sua morte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Egli era il secondo figlio di Mattia I e di Giuditta, figlia di Federico II duca di Svevia. Egli succedette al fratello, Simone II, che gli aveva concesso la Contea di Bitche nel 1176 e gli aveva riconosciuto l'Alta Lorena, germanofona, a seguito del Trattato di Ribemont del 1179. Giuditta avrebbe voluto renderlo successore integrale dei possedimenti di suo padre, ma una guerra civile di tre anni gli assicurò soltanto Bitche e metà del Ducato.

Simone abdicò e si ritirò in un monastero nel 1205, riconoscendo il figlio di Federico, Federico, come suo erede. Federico ereditò tutto il ducato, ma morì l'anno successivo ed il Ducato passò a suo figlio.

Matrimonio ed eredi[modifica | modifica wikitesto]

Federico sposò Ludmilla, figlia di Mieszko III di Polonia. Dal matrimonio nacquero i seguenti figli:

  • Federico, sposò Agnese di Bar
  • Mattia
  • Enrico
  • Teodorico
  • Filippo
  • Giuditta
  • Cunegonda, sposò Walerano IV di Limburg
  • Edvige, sposò Enrico I di Zweibrücken
  • Agata
Predecessore Duca di Lorena Successore
Simone II 1205-1206
Federico II
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie