Federico Guglielmo di Teschen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Federico Guglielmo di Teschen (9 novembre 160119 agosto 1625) fu Duca di Teschen.

Egli era figlio del Duca Adamo Venceslao di Teschen e di sua moglie Elisabetta Kettler, figlia di Gottardo Kettler.

Sua madre morì dieci giorni dopo averlo messo alla luce e dopo la morte del padre, Federico Guglielmo venne sostenuto da molti nobili polacchi. Sua sorella, Elisabetta Lucrezia prese la reggenza in nome del giovane Federico Guglielmo. Crescendo venne educato dai Gesuiti nel collegio di Monaco.

Federico Guglielmo ritornò a Teschen nel 1624 ma fu presente sporadicamente sul territorio. La peste degli anni venti del XVII secolo infettò il ducato e molti cittadini morirono. Il Ducato venne inoltre colpito dalla Guerra dei Trent'anni ed invaso da molte forze. Nella sfera religiosa, fu principe tollerante e cercò di evitare i contrasti tra cattolici e protestanti. Totalmente votato alla politica, il Duca non si sposò mai e quando morì di malattia a Colonia, nel 1625, gli succedette la sorella Elisabetta Lucrezia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Panic, Idzi (2002). Poczet Piastów i Piastówien cieszyńskich. Cieszyn: Urząd Miejski. ISBN 83-917095-4-X.
Predecessore Duca di Teschen Successore
Adamo Venceslao 1617-1625 Elisabetta Lucrezia
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie