Federazione di rugby a 15 dell'Uruguay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unión de Rugby del Uruguay
Disciplina Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Fondazione 1951
Giurisdizione Uruguay
Nazione Uruguay Uruguay
Confederazione IRB (dal 1990)
CONSUR (dal 1989)
Sede Uruguay Montevideo
Presidente Uruguay Marcello Calandra
Sito ufficiale http://www.uru.org.uy
 

La Unión de Rugby del Uruguay è l'organismo di governo del rugby XV in Uruguay.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Rugby fu esportato in Uruguay dagli immigrati europei già nella seconda metà del XIX secolo. Però fu solo a metà del secolo successivo che cominciò a prendere piede come sport nazionale. Infatti nel 1950 venne organizzato il primo campionato per club. L'evento ebbe molto successo e portò alla creazione, nel 1951, dell'Unione di Rugby dell'Uruguay. Più tardi, nel 1989, la federazione venne affiliata all'International Rugby Board. Fu negli anni '90 però che il movimento rugbistico ebbe maggiori sviluppi, ad esempio con la creazione del torneo giovanile "Valentín Martínez Nin" che attira le migliori squadre giovanili del continenti. Lo sviluppo del rugby uruguaiano culminò con la qualificazione della propria rappresentativa alle Coppe del Mondo del 1999 e del 2003.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

  • los Teros, la squadra nazionale maggiore dell'Uruguay

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]