Federazione di rugby a 15 dell'Irlanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Irish Rugby Football Union
Cumann Rugbaí na hÉireann
Logo Irish Rugby Football UnionCumann Rugbaí na hÉireann
Disciplina Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Fondazione 1879
Giurisdizione IRFU flag.svg Irlanda
Confederazione IRB (dal 1886)
Sede Irlanda Dublino
Presidente Irlanda John Lyons
Sito ufficiale http://www.irishrugby.ie
 

L'Irish Rugby Football Union o IRFU (irlandese Cumann Rugbaí na hÉireann) è l'organismo di governo del rugby a 15 nell'isola d'Irlanda.

Ha sede a Dublino presso Lansdowne Road, lo stadio della nazionale irlandese.

Fondata nel 1886 quando l'Irlanda era ancora parte del Regno Unito, dopo la nascita della Repubblica l'IRFU mantenne la giurisdizione sia sul neonato Paese che sull'Irlanda del Nord, rimasta sotto sovranità britannica. Amministrativamente la federazione è ripartita nella quattro province d'Irlanda, Leinster, Munster, Connacht e Ulster (quest'ultima ricadente in gran parte in Irlanda del Nord).

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il rugby sbarca in Irlanda[modifica | modifica sorgente]

Il gioco del rugby risulta essere stato adottato nel 1854 dal Trinity College dell'Università di Dublino. Ma solo nel 1870-72 iniziano a costituirsi dei Club. Ad onor del vero va detto che ancora oggi, il rugby ha avuto due grandi "avversari": il Football gaelico e il caid, praticato all'epoca nell'Ovest del paese.

Nel Nord invece il primo club viene già fondato nel 1859 (North of Ireland). Sino al 1871 non ci furono contatti tra le squadre dublinesi e di Belfast.

Nasce la Federazione Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente erano presenti in Irlanda due distinte federazioni, entrambe fondate nel 1874. L'Irish Football Union aveva giurisdizione sui club del Leinster, del Munster e di parte dell'Ulster; la Northern Football Union of Ireland controllava invece l'area di Belfast. L'IRFU nacque nel 1879 come unione, delle due differenti organizzazioni. Ma più correttamente si dovrebbe parlare di una vera e propria "federazione" e, dopo questo fatto, furono formate divisioni (branch) della nuova federazione nel Leinster, nel Munster e in Ulster. La divisione del Connacht (Connacht Branch) fu formata nel 1886. In ogni caso già nel 1875 le due "union" collaborarono alla creazione della squadra nazionale, che a partire dal 1875 affrontava annualmente Inghilterra e Scozia.

Durante gli anni '80 del XIX secolo le quattro divisioni provinciali dell'IRFU disputarono per la prima volta dei campionati e, sebbene questi tornei siano ancora organizzati ogni anno, la loro importanza è diminuita dall'avvento dell'AIB League a partire dal 1990.

Dopo la divisione politica[modifica | modifica sorgente]

A seguito della divisione politica dell'isola irlandese tra la Repubblica d'Irlanda e l'Irlanda del Nord (appartenente al Regno Unito), l'allora Commissione dell'Irish Rugby Football Union decise che la federazione avrebbe continuato ad amministrare il rugby in tutte le 32 contee irlandesi, raggruppate nelle quattro province di Leinster (12 contee), Ulster (9 contee, di cui solo 3 sotto la repubblica d'Irlanda), Munster (6 contee) e Connacht (5 contee).

Questo portò ad una situazione unica nel panorama sportivo internazionale poiché la nazionale irlandese era, ed è, formata da giocatori provenienti da due Paesi differenti: l'Eire e l'Irlanda del Nord. Le quattro province irlandesi si sono affrontate nel Campionato interprovinciale (Interprovincial Championship) a partire dagli anni venti e questa competizione continua a rappresentare una rampa di lancio importante per i giocatori. Storicamente Munster, Leinster e Ulster sono le province più forti, mentre Connacht è, da sempre, la più debole. Tutte e quattro le province partecipano alla Celtic League, torneo che vede la partecipazione di squadre dalla Scozia, dal Galles, dall'Italia e, appunto, dall'Irlanda.

Attualmente ci sono circa 86,500 giocatori di rugby in Irlanda. 56 squadre sono affiliate all'Ulster Branch, 71 alla Leinster Branch, 59 alla Munster Branch e 19 alla Connacht Branch. In aggiunta sull'isola ci sono 246 scuole di rugby.