Federazione di rugby a 13 dell'Australia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Australian Rugby League
Logo Australian Rugby League
Disciplina Rugby union pictogram.svg Rugby a 13
Fondazione 1924
Nazione Australia Australia
Confederazione Rugby League International Federation (dal 1948)
Sede Australia Sydney
Presidente Australia Colin Love
Sito ufficiale australianrugbyleague.com.au
 

L'Australian Rugby League (o ARL) è l'organo di governo del rugby XIII in Australia. Si tratta di una federazione di Leghe regionali, ivi incluse la New South Wales Rugby League (Nuovo Galles del Sud) e la Queensland Rugby League (Queensland). Tali due Leghe esprimono tre membri ciascuna nel consiglio della ARL, più il presidente.

All'ARL è demandato il compito diretto di gestione della selezione nazionale di rugby a 13; in forma indiretta gestisce anche il campionato nazionale, il quale è amministrato dalla National Rugby League, anche se a metà degli anni novanta, nel pieno della Guerra del Super League, la federazione gestì in forma diretta anche il torneo nazionale.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

La gestione dell'attività internazionale[modifica | modifica sorgente]

Fino al 1924 l'attività internazionale era gestita dalle leghe del Nuovo Galles del Sud e del Queensland. In tale anno fu costituita l'Australian Rugby League Board of Control (più tardi solo Australian Rugby League) allo scopo di gestire l'attività della Nazionale australiana; George Ball fu il primo segretario federale e John La Maro il primo presidente. Fu in tale periodo che la Nazionale australiana assunse i colori attuali, verde e oro.

Per 60 anni, fino al 1984, la Federazione fu di fatto gestita dalla lega del Nuovo Galles del Sud, e ciò provocò recriminazioni da parte del Queensland, che si riteneva danneggiato nei suoi interessi, in particolare per quanto riguardava la rappresentatività in seno alla selezione nazionale. La situazione fu sanata con l'attribuzione di 3 seggi nel consiglio anche alla QRL.

L'organizzazione dei campionati[modifica | modifica sorgente]

Il campionato australiano di vertice, fin dalla sua istituzione nel 1908 era stato gestito dalla NSWRL; all'inizio della stagione 1995, con l'allargamento geografico della Lega, che arrivò a includere Perth (Australia Occidentale), Townsville (Queensland) e Auckland (Nuova Zelanda), le competenze passarono all'ARL; poco dopo, su una questione di diritti televisivi che divenne nota come la Guerra del Super League, nacquero due Leghe parallele, una organizzata direttamente dall'ARL (Australian Rugby League), l'altra, formata da 8 club scissionisti della Federazione (Australian Super League) e organizzata direttamente da News Corporation, di proprietà di Rupert Murdoch.

Nonostante il divieto dell'ARL ai suoi affiliati di disputare competizioni interstatali della Super League, per tre stagioni si ebbero due campionati paralleli. Un negoziato alla fine del 1997 portò infine alla formazione della National Rugby League, che dal 1998 organizza il campionato nazionale sotto la giurisdizione della ARL.

Le finali di Australian Rugby League[modifica | modifica sorgente]

Sydney
24 settembre 1995
Sydney Bulldogs Azzurro e Bianco2.svg 17 – 4 Amaranto e Bianco.svg Manly-Warringah Sydney Football Stadium (41.127 spett.)
Arbitro Australia Eddie Ward


Sydney
29 settembre 1996
Manly-Warringah Amaranto e Bianco.svg 20 – 8 Bianco e Rosso.svg St. George Dragons Sydney Football Stadium (40.985 spett.)
Arbitro Australia David Manson


Sydney
28 settembre 1997
Manly-Warringah Amaranto e Bianco.svg 16 – 22 600px Rosso e Blu2.png Newcastle Knights Sydney Football Stadium (42.482 spett.)
Arbitro Australia David Manson

1998-oggi[modifica | modifica sorgente]

La ARL rimane responsabile per amministrare tutti gli aspetti del gioco del rugby league in Australia e organizzare partite di rappresentative di rugby league, incluse le competizioni dello State of Origin, la competizione del New South Wales City-Country e la squadra nazionale.

Membri[modifica | modifica sorgente]

Stati affiliati[modifica | modifica sorgente]

Leghe affiliate[modifica | modifica sorgente]

  • Australian Secondary Schools Rugby League
  • Australian Universities Rugby League
  • School Sports Australia
  • Australian Police Rugby League
  • Australian Women's Rugby League

Affiliated States Championship[modifica | modifica sorgente]

L'Affiliated States Championship è una competizione annuale gestita dall'Australian Rugby League che coinvolge quattro stati affiliati (Victoria, South Australia, Northern Territory and Western Australia) più l'Australian Police e l'Australian Defence Force.

Anno Campioni
1994 Western Australia
1995 Newcastle
1996 Western Australia
1997 Australian Capital Territory
2003 Western Australia
2004 Northern Territory
2005 Western Australia
2006 Western Australia
2007
rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby