Federazione calcistica dell'Uruguay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asociación Uruguaya de Fútbol
Disciplina Football pictogram.svg Calcio
Fondazione 1900
Nazione Uruguay Uruguay
Confederazione FIFA (dal 1923)
CONMEBOL (dal 1916)
Presidente Uruguay Wilmar Valdez
Sito ufficiale auf.org.uy
 

L'Asociación Uruguaya de Fútbol (Associazione uruguaiana di calcio, abbreviato in AUF) è la federazione calcistica dell'Uruguay.

Fondata nel 1900 come Asociación Uruguaya de Football, organizzò da quello stesso anno il campionato nazionale e, dall'anno seguente, le partite della nazionale.

Nel 1916 l'AUF entrò a far parte della CONMEBOL e sette anni dopo si affiliò alla FIFA. Nello stesso 1923 subì lo scisma di diverse società, guidate dal Peñarol e dal Central. Queste ultime due società erano state escluse dal campionato nazionale in corso per aver trasgredito al divieto di disputare partite contro i club argentini aderenti alla Federación Argentina de Football e, in risposta, avevano istituito una nuova federazione, la Federación Uruguaya de Fútbol (FUF).

La FUF riuscì a organizzare due campionati parellalamente a quelli ordinari del 1923 e del 1924.

Nel 1925, a causa della grave confusione generatasi, intervenne lo stesso governo uruguaiano, che impose lo scioglimento della FUF.

L'AUF ha competenza sulla nazionale di calcio, sulle due divisioni professionistiche (Primera e Segunda División Profesional de Uruguay) del campionato, nonché sulla Segunda División Amateur de Uruguay, ovvero la terza divisione (amatoriale) delle squadre provenienti dal dipartimento di Montevideo. Per il resto del Paese è competente, a livello di terza divisione, la Organización del Fútbol del Interior, federazione affiliata all'AUF, ma da essa autonoma.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio