Fed Cup 2010 Zona Euro-Africana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Zona Euro-Africana (Europe/Africa Zone) è una delle 3 divisioni zonali nell'ambito della Fed Cup 2010. Essa è a sua volta suddivisa in tre gruppi (Group I, Group II, Group III) formati rispettivamente da 16, 8 e 7 squadre, inserite in tali gruppi in base ai risultati ottenuti l'anno precedente. Questi tre gruppi sono vere e proprie categorie aventi un rapporto gerarchico fra di loro: obiettivo dei partecipanti al Gruppo III è quello di venire promossi al Gruppo II, dei partecipanti al Gruppo II quello di venir promossi al Gruppo I e altresì di evitare la retrocessione al Gruppo III, infine quello dei partecipanti al Gruppo I è quello di venir promossi al Gruppo Mondiale II e, parimenti, evitare la retrocessione al Gruppo II.

Il Gruppo III della zona Euro-Africana è l'ultima categoria nell'ordine, pertanto in quella categoria non sono previste retrocessioni.

Gruppo I[modifica | modifica wikitesto]

Le 16 squadre vengono inserite in quattro gironi (Pool) da 4 squadre ciascuno. Le quattro squadre classificatesi al primo posto di ciascun girone prendono parte a degli spareggi per stabilire le 2 nazioni che avranno il diritto di partecipare ai World Group II Play-offs e quindi tentare la promozione al World Group II.
Le 4 squadre classificatesi all'ultimo posto di ciascun girone prendono parte a dei play-out, in cui le due perdenti vengono retrocesse nel Group II della Zona Euro-Africana per l'edizione del 2011.

Gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Pool A (Dettagli) Slovenia Paesi Bassi Israele Bulgaria   Pool B (Dettagli) Svizzera Croazia Romania Portogallo
1 Slovenia Slovenia (3-0) 2-1 2-1 1-2 1 Svizzera Svizzera (3-0) 2-1 3-0 3-0
2 Paesi Bassi Paesi Bassi (2-1) 1-2 3-0 2-1 2 Romania Romania (2-1) 1-2 2-1 2-1
3 Israele Israele (1-2) 1-2 0-3 2-1 3 Croazia Croazia (1-2) 0-3 1-2 2-1
4 Bulgaria Bulgaria (0-3) 2-1 1-2 1-2 4 Portogallo Portogallo (0-3) 0-3 1-2 1-2
Pool C (Dettagli) Svezia Ungheria Danimarca Lettonia   Pool D (Dettagli) Austria Gran Bretagna Bielorussia Bosnia ed Erzegovina
1 Svezia Svezia (3-0) 3-0 2-1 2-1 1 Austria Austria (2-0) 3-0 2-1 3-0
2 Ungheria Ungheria (2-1) 0-3 2-1 2-1 2 Regno Unito Regno Unito (1-1) 0-3 2-1 3-0
3 Danimarca Danimarca (1-2) 1-2 1-2 2-1 3 Bielorussia Bielorussia (0-2) 1-2 1-2 3-0
4 Lettonia Lettonia (0-3) 1-2 1-2 1-2 4 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina (0-2) 0-3 0-3 0-3

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Per maggiori informazioni e una spiegazione più dettagliata clicca qui

Posizione Squadra vincitrice Risultato Squadra sconfitta
1°-4° Svezia Svezia 3-0 Austria Austria
1°-4° Slovenia Slovenia 3-0 Svizzera Svizzera
5°-8° Paesi Bassi Paesi Bassi 2-1 Regno Unito Regno Unito
5°-8° Romania Romania 2-1 Ungheria Ungheria
9°-12° Israele Israele 2-1 Danimarca Danimarca
9°-12° Bielorussia Bielorussia 2-1 Croazia Croazia
Retrocessione Bulgaria Bulgaria 2-1 Portogallo Portogallo
Retrocessione Lettonia Lettonia 3-0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina

Gruppo II[modifica | modifica wikitesto]

  • Sede: Orange Fitness & Tennis Club, Yerevan, Armenia (terra rossa outdoor)
  • Data: Settimana del 26 aprile

Le 8 squadre vengono suddivise in due gironi (Pool) da 4 squadre ciascuno. La prima classificata di ciascuno dei due gironi gioca uno spareggio contro la seconda dell'altro girone per determinare quali due squadre verranno promosse nel Gruppo I della zona Euro-Africana nel 2011. Le ultime classificate di ciascun girone vengono retrocesse nel Gruppo III della zona Euro-Africana nel 2011.

Pool A (Dettagli) Grecia Lussemburgo Sudafrica Liechtenstein   Pool B (Dettagli) Finlandia Georgia Norvegia Armenia
1 Grecia Grecia (3-0) 2-1 2-0 3-0 1 Finlandia Finlandia (3-0) 2-1 2-0 2-1
2 Lussemburgo Lussemburgo (2-1) 1-2 2-1 2-0 2 Georgia Georgia (2-1) 1-2 3-0 2-0
3 Sudafrica Sudafrica (1-2) 0-2 1-2 2-1 3 Norvegia Norvegia (1-2) 0-2 0-3 2-1
4 Liechtenstein Liechtenstein (0-3) 0-3 0-2 1-2 4 Armenia Armenia (0-3) 1-2 0-2 1-2

Spareggi promozione[modifica | modifica wikitesto]

Georgia Georgia 0 2 Grecia Grecia
Orange Fitness & Tennis Club, Yerevan, Armenia
1º maggio 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Georgia
Grecia
Sofia Shapatava
Anna Gerasimou
4
6
3
6
   
2 Georgia
Grecia
Anna Tatišvili
Eléni Daniilídou
6
2
62
7
2
6
 
3 Georgia
Grecia
         
Lussemburgo Lussemburgo 2 1 Finlandia Finlandia
Orange Fitness & Tennis Club, Yerevan, Armenia
1º maggio 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Lussemburgo
Finlandia
Anne Kremer
Piia Suomalainen
3
6
2
6
   
2 Lussemburgo
Finlandia
Mandy Minella
Emma Laine
3
6
7
65
6
1
 
3 Lussemburgo
Finlandia
Anne Kremer / Mandy Minella
Emma Laine / Piia Suomalainen
2
6
6
3
10
6
 
  • Grecia e Lussemburgo promosse al Gruppo I.

Spareggi retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Norvegia Norvegia 0 2 Liechtenstein Liechtenstein
Orange Fitness & Tennis Club, Yerevan, Armenia
1º maggio 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Norvegia
Liechtenstein
Emma Flood
Marina Novak
62
7
1
6
   
2 Norvegia
Liechtenstein
Ulrikke Eikeri
Stephanie Vogt
4
6
5
7
   
3 Norvegia
Liechtenstein
         
Armenia Armenia 2 1 Sudafrica Sudafrica
Orange Fitness & Tennis Club, Yerevan, Armenia
1º maggio 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Armenia
Sudafrica
Anna Movsisyan
Christi Potgieter
5
7
7
65
6
3
 
2 Armenia
Sudafrica
Ani Amiraghyan
Chanel Simmonds
4
6
4
6
   
3 Armenia
Sudafrica
Anna Movsisyan / Liudmila Nikoyan
Christi Potgieter / Chanel Simmonds
6
3
1
6
10
8
 
  • Norvegia e Sudafrica retrocesse al Gruppo III.

Gruppo III[modifica | modifica wikitesto]

  • Sede: Smash Tennis Academy, Il Cairo, Egitto (terra rossa outdoor)
  • Data: Settimana del 19 aprile

Le 7 squadre (in origine 10) vengono divise in due gironi (Pool) rispettivamente da 3 e 4 squadre ciascuno. Successivamente le prime due di ciascun girone disputano le semifinali a incrocio (la prima del Pool A contro la seconda del Pool B e viceversa) e le due vincitrici vengono promosse nel Gruppo II della zona Euro-Africana nel 2011.
Angola, Namibia e Islanda si sono ritirate prima dell'inizio della competizione.

Pool A (Dettagli) Turchia Egitto Moldavia
1 Turchia Turchia 3-0 3-0
2 Egitto Egitto 0-3 3-0
3 Moldavia Moldavia 0-3 0-3
Pool B (Dettagli) Marocco Algeria Irlanda Malta
1 Marocco Marocco 3-0 3-0 3-0
2 Algeria Algeria 0-3 2-1 2-1
3 Irlanda Irlanda 0-3 1-2 3-0
4 Malta Malta 0-3 0-3 0-3

Spareggi promozione[modifica | modifica wikitesto]

Egitto Egitto 0 2 Marocco Marocco
Smash Tennis Academy, Il Cairo, Egitto
24 aprile 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Egitto
Marocco
Magy Aziz
Nadia Lalami
3
6
3
6
   
2 Egitto
Marocco
Ola Abou Zekry
Fatima El Allami
2
6
2
6
   
3 Egitto
Marocco
         
Algeria Algeria 0 3 Turchia Turchia
Smash Tennis Academy, Il Cairo, Egitto
24 aprile 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Algeria
Turchia
Assia Halo
Pemra Özgen
0
6
2
6
   
2 Algeria
Turchia
Fatima Zorah Bouabdallah
Çağla Büyükakçay
1
6
1
6
   
3 Algeria
Turchia
Nihel Adjali / Fatima Zohra Boukezzi
Pemra Özgen / İpek Şenoğlu
1
6
0
6
   
  • Marocco e Turchia promosse al Gruppo II.

5º-6º posto[modifica | modifica wikitesto]

Irlanda Irlanda 2 1 Moldavia Moldavia
Smash Tennis Academy, Il Cairo, Egitto
24 aprile 2010
Terra rossa outdoor
1 2 3
1 Irlanda
Moldavia
Niamh Coveney
Olga Terteac
2
6
0
6
   
2 Irlanda
Moldavia
Julia Moriarty
Julia Helbet
6
2
6
1
   
3 Irlanda
Moldavia
Lynsey McCullough / Julia Moriarty
Julia Helbet / Alexandra Perper
7
65
4
6
7
64
 

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis