Feast (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Feast
Artista The Creatures
Tipo album Studio
Pubblicazione 1983
Durata 35 min : 55 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Post-punk
Alternative rock
Rock
Produttore The Creatures, Mike Hedges
Registrazione -
The Creatures - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1989)

Feast è il titolo del primo album di studio dei The Creatures, pubblicato nel maggio 1983.

I Creatures, gruppo formato dalla cantante e dal batterista dei Siouxsie and the Banshees, Siouxsie Sioux e Budgie, erano nati nel 1981 e avevano pubblicato un EP, Wild Things. Nel 1983, fra l'uscita degli album dei Banshees A Kiss in the Dreamhouse e Nocturne, i Creatures registrarono e pubblicarono il loro primo album di studio completo, che raggiunse la posizione n. 17 delle classifiche britanniche.

Il duo decise di scegliere il posto dove registrare le canzoni prendendo a caso un punto su una mappa: il risultato furono le Hawaii, e questa scelta si riflette in alcuni pezzi come Inoa'Ole (che significa "Senza nome" in lingua hawaiana), Gecko, Festival Of Colours e A Strutting Rooster.
Ice House era ispirata a un dramma televisivo, Dancing on Glass è basata su un musical indiano e il particolare suono che si sente è dato da Siouxsie e Budgie che ballano con scarpe pesanti su specchi rotti. I singoli Miss The Girl (ispirato al romanzo Crash di J. G. Ballard) e Right Now (cover di una canzone di Mel Tormé) raggiunsero rispettivamente il n. 21 e il n. 14 (fu il singolo dei Creatures di maggior successo in assoluto) delle classifiche.

Tracklist[modifica | modifica sorgente]

  1. Morning Dawning (4:04)
  2. Inoa' Ole (3:51)
  3. Ice House (2:48)
  4. Dancing On Glass (2:18)
  5. Gecko (3:53)
  6. Sky Train (3:17)
  7. Festival Of Colours (3:35)
  8. Miss The Girl (2:37)
  9. A Strutting Rooster (5:06)
  10. Flesh (4:26)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock