Favola della rana e dello scorpione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La favola della rana e dello scorpione è una favola su uno scorpione che chiede a una rana di lasciarlo salire sulla schiena e di trasportarlo dall'altra sponda di un fiume. La rana temendo di essere punta durante il viaggio si rifiuta; tuttavia lo scorpione sostiene che anche lui cadrebbe nel fiume e non sapendo nuotare morirebbe insieme alla rana. Così la rana accetta e inizia a trasportarlo ma a metà strada lo scorpione effettivamente punge la rana condannando a morte entrambi. Quando la rana sente la puntura dello scorpione chiede il perché del suo gesto e lo scorpione risponde: "È la mia natura".

L'origine e l'autore non sono noti. Variazioni della favola appaiono dell'Africa occidentale e nei racconti popolari europei[senza fonte]. La storia è spesso attribuita a Esopo, tuttavia nelle sue favole appaiono solo delle variazioni. Uno studio pubblicato in una rivista tedesca nel 2011[senza fonte] indica una connessione tra la genesi della fiaba e la tradizione del Panchatantra, una raccolta di favole di animali risalenti all'India del III secolo a.C.

Il racconto è stato menzionato nei film Rapporto confidenziale (1955) di Orson Welles, Notte italiana (1987) di Carlo Mazzacurati, Drive (2011) di Nicolas Refn e La moglie del soldato (1992) di Neil Jordan, E morì con un felafel in mano (2001) di Richard Lowenstein, Skin Deep - Il piacere è tutto mio (1989) di Blake Edwards, The Boondock Saints 2 - Il giorno di Ognissanti (2009) di Troy Duffy, oltre che nella soap opera Dallas Family Business . È stato usato come motivo del titolo della puntata Il patto dello scorpione del finale/apertura delle stagioni 3 e 4 della serie Voyager di Star Trek e Episodi di How I Met Your Mother (seconda stagione)#Il rospo e lo scorpione, episodio della seconda stagione di How I Met Your Mother, episodio della seconda stagione di Smallville(15).Anche nella serie Teen Wolf nell'episodio 9 della terza stagione.Ed anche nella serie televisiva Weeds, nella seconda stagione, all'inizio della relazione tra la protagonista e l'agente della DEA. la protagonista della serie, parlando di questa favola sbaglia sempre e confonde la rana con una tartaruga.

La rana e lo scorpione è anche il titolo di una canzone degli 883 e del rapper Claver Gold feat. Murubutu del 2012.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura