Faustini (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Faustini
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 87°18′S 77°00′E / 87.3°S 77°E-87.3; 77Coordinate: 87°18′S 77°00′E / 87.3°S 77°E-87.3; 77
Estensione 39 km
Localizzazione
Cratere Faustini
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Faustini è un cratere lunare intitolato al cartografo italiano Arnaldo Faustini. Si trova vicino al Polo Sud della Luna, nelle vicinanze del grande cratere Amundsen, ed è quasi confinante sul lato sudovest con il cratere Shoemaker. Un altro cratere vicino a Faustini è Schakleton, mentre se ne osserva un altro più piccolo sull'orlo orientale.

A causa della sua posizione, la luce del sole raggiunge il bordo di questo cratere con un angolo molto basso, lasciando l'interno costantemente al buio. Per questo motivo il fondo non è mai stato osservato da sonde spaziali orbitanti, sebbene sia stato mappato dai radar. La mancanza di illuminazione solare fa sì che l'interno rimanga costantemente a meno di 100 K, una temperatura sufficiente a ghiacciare ed intrappolare qualsiasi molecola di vapore acqueo portata dall'impatto di una cometa che si trovi in quella regione.

La sonda Lunar Prospector aveva a bordo uno spettrometro a neutroni, in grado di individuare le concentrazioni di idrogeno. Le osservazioni hanno rivelato che in effetti la concentrazione di tale sostanza nel cratere Faustini è maggiore rispetto a quella standard della superficie lunare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare