Farsala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Farsala
comune
Φάρσαλα
Localizzazione
Stato Grecia Grecia
Periferia Tessaglia
Unità periferica Larissa
Territorio
Coordinate 39°18′N 22°23′E / 39.3°N 22.383333°E39.3; 22.383333 (Farsala)Coordinate: 39°18′N 22°23′E / 39.3°N 22.383333°E39.3; 22.383333 (Farsala)
Altitudine 160 m s.l.m.
Superficie 740 km²
Abitanti 23 675 (2001)
Densità 31,99 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 40300
Prefisso 24910
Fuso orario UTC+2
Targa PI
Cartografia
Mappa di localizzazione: Grecia
Farsala
Farsala – Mappa
Sito istituzionale

Farsala o Farsalo o, più antiquato, Farsaglia (in greco Φάρσαλα, Farsala), in antichità Pharsalus, è una città in Tessaglia sud orientale, nella Grecia centrale (unità periferica di Larissa). È una delle città più grandi della prefettura ed è sia un comune sia una provincia. Il 9 agosto del 48 a.C. vi si tenne la battaglia decisiva fra l'esercito di Giulio Cesare e quello di Pompeo Magno.

Farsala è collegata con la GR-3, la vecchia autostrada che unisce Larissa e Lamia ed è collegata con la GR-30 che unisce Karditsa e Volos. L'autostrada GR-1/E65 ed E75 corre ad est, Farsala non ne è aggirata. Le catene montuose sono a sud mentre la Pianura della Tessaglia giace a Nord, alcune colline rimangono ad est ed i Campi Farsalici sono nella zona centrale. Farsala è posizionata a Sud-Est di Karditsa, Sud di Larissa, Ovest di Volos e a Nord di Lamia.

La città è il centro economico ed agricolo dell'intera provincia: zona principalmente rurale con produzione di cotone e allevamenti di bestiame, unità produttive specializzate tanto nell'industria tessile che nell'abbigliamento. La produzione principale di Farsala è l'halva.

La popolazione è di 35.358 abitanti secondo i dati del censimento 2001[1]

A seguito della riforma amministrativa detta piano Kallikratis in vigore dal gennaio 2011[2] che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 740 km² e la popolazione è passata da 10.812[3] a 23.675 abitanti

L'antica Farsalo[modifica | modifica wikitesto]

Farsalo (in greco antico: Φάρσαλος) fu costruita sopra un pianoro delle montagne Narthakios ad un'altitudine di 160 m s.l.m. Nel periodo miceneo, la città fu ritenuta essere l'omerica Ftia, capitale del regno di Peleo, padre di Achille e famoso per i suoi Mirmidoni. Ancora permangono al giorno d'oggi le mura ciclopiche che protessero la città, assieme ad una cripta funeraria risalente allo stesso periodo.

La città antica fu poi conosciuta con il nome di Pharsàlos e fu una delle città principali nella Tessaglia e capitale della Tetrarchia di Ftia. Nelle guerre persiane, combatté con gli Ateniesi. Nei primi anni del 400 a.C., la città fu parte dei comuni della Tessaglia. Dopo, si unì al Regno di Macedonia sotto Filippo II. L'area divenne il teatro dove gli abitanti dell'Etolia e della Tessaglia si scontrarono con i Macedoni, specialmente durante la seconda guerra macedone e la terza guerra macedone. Dopo la fine del regno macedone, Farsala e l'intera area divennero parte della Repubblica Romana. La regione subì distruzioni per tutta la durata della guerra civile che imperversava a Roma, dovuta al passaggio degli eserciti, dei Traci, e ad alte tasse create per pagare i soldati durante la guerra.

Farsalo fu il luogo ove venne combattuta la battaglia di Farsalo, nel 48 a.C. dove Gaio Giulio Cesare sconfisse Gneo Pompeo Magno.

Farsala al giorno d'oggi[modifica | modifica wikitesto]

Farsala fu liberata dall'Impero Ottomano nel 1881 ed assieme al resto della Tessaglia divenne parte della Grecia. Durante la prima Guerra Greco-Turca (1897), una grande battaglia ebbe luogo proprio nelle vicinanze di Farsala.

Dipendenze[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Hilari Bell, autrice statunitense, ha scritto una trilogia ambientata in un'area fittizia nei pressi di Farsala. I suoi tre libri sono Fall of a Kingdom (2003), Rise of a Hero (2005) e Forging the Sword (2006).

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

L'evoluzione della popolazione della località capoluogo nel corso degli ultimi censimenti è la seguente:

Anno Popolazione Variazione Popolazione nell'intera area Variazione
1981 7,211 - - - -/km²
1991 8,457 1,202/16.67% 9,464 - -/km²
2001 9,801 - - - -/km²

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Popolazione comuni greci. URL consultato il 2 marzo 2011.
  2. ^ piano Kallikratis. URL consultato il 2 marzo 2011.
  3. ^ Censimento 2001. URL consultato il 2 marzo 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Battaglia di Farsalo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia