Far di conto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con la locuzione saper far di conto si intende la conoscenza dell’aritmetica elementare, in particolare, saper svolgere i calcoli e le operazioni più semplici.[1]

Il far di conto viene di fatto incluso in tutti i programmi di alfabetizzazione e chi non sa far di conto viene considerato analfabeta.

L'incapacità patologica di operare con i numeri, solitamente associata a lesioni neurologiche, viene chiamata discalcolia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Conto in Enciclopedia Treccani su treccani.it
matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica