Fandom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine fandom indica una sottocultura formata dalla comunità di appassionati (fan) che condividono un interesse comune in un qualche fenomeno culturale, come un hobby, un autore, un genere cinematografico o una moda.

Origine del termine[modifica | modifica sorgente]

Il termine origina dalla lingua inglese come parola macedonia delle parole fan (da fanatic, appassionato) e dal suffisso -dom come in kingdom, dukedom (regno, ducato) e letteralmente potrebbe essere tradotto come "mondo degli appassionati".

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il termine fandom apparve probabilmente per la prima volta negli anni trenta negli Stati Uniti d'America nel campo della fantascienza: grazie all'abitudine delle prime riviste statunitensi del settore (Amazing Stories, Astounding Stories) di pubblicare l'indirizzo dei lettori che inviavano lettere alla redazione, si formarono i primi gruppi di appassionati, che ben presto iniziarono a pubblicare riviste amatoriali a bassa tiratura (le cosiddetta fanzine, da fan e magazine), fondarono dei fan club, arrivando ben presto a coordinarsi a livello nazionale, fino ad organizzare la prima convention mondiale della fantascienza (la WorldCon) nel 1953.

A partire dalla seconda metà degli anni novanta, grande impulso nello sviluppo di grandi e nuovi fandom è stato dato da internet ed in particolare dal World Wide Web, grazie alle molte opportunità tecniche di creare comunità virtuali di appassionati tramite strumenti come newsgroup, mailing list, forum, webzine ecc. Questo ha determinato anche una maggiore specializzazione del fandom, per cui oggi si può parlare di un fandom di Harry Potter e di un fandom di Tolkien piuttosto che di fandom del fantasy in generale, così come esistono un fandom di Star Trek e di altre serie televisive o cinematografiche sostanzialmente disgiunti dal fandom della fantascienza.

Un altro filone di fandom che derivano dall'incremento della diffusione di internet sono quelli incentrati su cartoni animati, anime e manga (di fattura nipponica).

Ultimamente i membri dei fandom hanno assunto l'abitudine, sostenuta anche dai media, di fregiarsi di nomi che li identifichino come tali.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]