Famiglia iMac G3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un iMac G3

L'iMac G3 è la prima incarnazione del progetto iMac, è un computer dedicato all'utenza domestica che desidera un prodotto semplice e funzionale e che non ritiene l'espandibilità una caratteristica essenziale, caratteristica che tuttora permane anche nei modelli più recenti.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La caratteristica che più ha contraddistinto i computer iMac non è stata tanto una tecnologia particolare quanto il colore. Prima dell'avvento degli iMac i computer erano dominati dal colore bianco e beige. Con gli iMac il mondo dei computer scoprì il colore e molte aziende decisero di seguire la strada intrapresa da Apple. La grande innovazione dell'Apple è stata la presentazione di computer colorati. Il computer era contenuto in un'unità che comprendeva l'unità centrale e il monitor. L'intera unità era assemblata con colori brillanti e molto vivi. Lo slogan degli iMac era: Sorry, no beige! (spiacenti, niente beige!). L'iMac fu il computer che si vendette con maggior rapidità nella storia dell'informatica[senza fonte] e questo testimonia il successo dell'idea di base. Un'altra caratteristica degli iMac era che erano presentati come computer molto semplici da usare per navigare in Internet. Nel corso dei vari anni si susseguirono diverse revisioni che modificarono le caratteristiche tecniche e i colori, ma non mutarono mai la sostanza del progetto: gli iMac erano pensati per risultare semplici da usare, senza costringere l'utente a destreggiarsi con configurazioni complicate. Alla presentazione del G3, Jobs disse: " Abbiamo puntato sull'innovazione". Erano infatti presenti una presa ethernet e 3 porte USB, che sarebbero divenute lo standard negli anni a seguire. Internet diviene il centro del computer. Bill Gates inserisce nell'iMac, oltre a un cospicuo investimento con l'acquisizione di titoli azionari Apple (150 milioni di dollari), il suo browser Internet Explorer per la visualizzazione dei siti Internet. In questo caso, la "i" nel nome indica proprio la centralità che Internet arriva ad avere in questo computer, pensato proprio per rendere il più semplice possibile la sua navigazione.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Prima Generazione[modifica | modifica wikitesto]

  • 15 agosto, 1998iMac 233MHz (Revision A). processore a PowerPC G3 a 233 MHz. scheda grafica ATI Rage IIc con 2MB SGRAM. Disponibile nel colore Azzurro Bondi.
  • 17 ottobre, 1998iMac 233MHz (Revision B). Miglioramenti minori, Mac OS 8.5, ATI Rage Pro Graphics con 6 MB di SGRAM.
  • 5 gennaio, 1999iMac 266MHz (Revision C, "Five Flavors"). processore a 266 MHz. Porta IrDA e slot mezzanine rimosso. ATI Rage Pro Turbo graphics con 6MB SGRAM. Disponibile in Strawberry (rosso), Blueberry (blu), Lime (verde), Grape (viola), and Tangerine (arancio). Prezzo ridotto di $100.
  • 14 aprile, 1999iMac 333MHz (Revision D). processore a 333 MHz. Modificato mouse fornito di serie.

Seconda Generazione[modifica | modifica wikitesto]

  • 5 ottobre, 1999 – iMac/iMac DV/iMac DV SE. Prima versione col supporto della Firewire. processore a 350 o 400 MHz, lettore ottico slot-loading, stessi colori della versione C/D iMac, e in più una versione speciale col colore grafite.
  • 19 giugno, 2000 – iMac/iMac DV/iMac DV+/iMac DV SE. processore a 350 o 400 o 450 o 500 MHz, colori Indigo (blu), Ruby (rosso), Sage (verde), Snow (bianco) e Graphite (grigio).
  • 22 febbraio, 2001 – (patterns). processore a 400, 500 (PPC750CXe), o 600 (PPC750CXe) MHz. Disponibile in Indigo, Graphite, e "Blue Dalmatian" o "Flower Power".
  • 18 luglio, 2001 – (Estate 2001). processore a 500, 600, o 700 MHz (PPC750CXe) con unità CD-RW. Disponibile in Indigo, Graphite, e Snow.

Lista Modelli[modifica | modifica wikitesto]

PowerPC 750 (G3)

PowerPC 750cx (variante del G3)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Apple è risorta anche grazie a Gates"
  2. ^ Techno - regali, sotto l'albero è già 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


iMac

iMac G3 | iMac G4 | iMac G5 | iMac Intel Core Duo | iMac Intel Core 2 Duo | iMac Aluminum