Famiglia Workgroup Server Apple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Workgroup Server erano una famiglia di server prodotta da Apple e basata sui computer Macintosh. Pur essendo presentati da Apple come dei server in realtà non erano altro che una versione rimaneggiata dei computer di fascia alta messi in un case differente e con un nome differente. Erano tutti basati su schede madri di computer della serie Quadra, Power Macintosh e in un caso anche Centris. Gli unici sistemi che si potevano realmente chiamare server erano i Network Server 500/700 che erano stati esplicitamente progettati per lavorare in rete e erano dotati di AIX 4.1.4, una versione di UNIX prodotto da IBM, ma ebbero scarso successo. I sistemi Workgroup Server erano venduti con Mac OS e una serie di strumenti software sviluppati per l'amministrazione dei servizi offerti. Il primo esponente della famiglia venne presentato nel 1993 mentre l'ultimo venne annunciato nel 1997. La serie venne sostituita dalla famiglia Xserve

Lista Modelli[modifica | modifica sorgente]

Motorola 68040

PowerPC 601

PowerPC 601 Plus

PowerPC 604

PowerPC 604e

PowerPC 750

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]