Famiglia Macintosh Centris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Macintosh Centris è una serie di computer Macintosh prodotti nel 1993 e basati sul Motorola 68LC040 o 68040. Questo nome è stato scelto per indicare al compratore che stava scegliendo un computer intermedio tra il Quadra e il Performa. Infatti il Centris costava meno del Quadra ma aveva prestazioni superiori a quelle offerte dal Performa.

La serie venne inaugurata col Centris 610 e il Centris 650 presentati nel marzo del 1993. Sei mesi dopo la serie si arricchiva del Centris 660AV.

Il Centris 610, introdotto nel marzo 1993, usava un 68LC040 a 20 MHz, senza coprocessore matematico. Il case era un di tipo desktop (i case dove di solito si appoggia il monitor). Lo stesso case verrà utilizzato nel Quadra 610 e nella linea Power Macintosh 6100. Apple offriva la possibilità di aggiornare il computer sostituendo la scheda madre, ma gli aggiornamenti erano considerati costosi e quindi non riscossero molto successo tra il pubblico.

Il Centris 650 inizialmente utilizzava un 68LC040 CPU a 25 Mhz, il modello successivo utilizzava un 68040 completo. Utilizzava il case del Macintosh IIvx e Macintosh IIvi e lo stesso case fu utilizzato anche del Macintosh Quadra 650 e della linea Power Macintosh 7100.

Il Centris 660AV usava un 68040 a 25 MHz e un DSP della AT&T. Come gli altri computer "AV" era dotato di ingressi e uscite per il video.

Il nome "Centris" venne abbandonato dato che creava confusione negli utenti, Apple aveva troppe linee diverse e quindi decise di riorganizzarle e semplificarle. I Centris 610 e 650 vennero rimpiazzati sei mesi dopo dai Quadra 610 e 650, che erano contenuti nello stesso case e erano dotati di una CPU più veloce. Il modello a 20 MHz venne portato a 25 MHz e il modello a 25 MHz venne innalzato a 33 MHz, il Centris 660AV venne rinominato Quadra 660AV e venne presentato senza modifiche di sorta rispetto al Centris.

Lista Modelli[modifica | modifica sorgente]

Motorola 68040

Motorola 68LC040