Famiglia Mac Pro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mac Pro (2013)

Il Mac Pro è un computer workstation professionale prodotto da Apple. Basato su processori Intel Xeon, sostituisce il Power Mac G5 dopo il passaggio di Apple ai processori Intel.

Il Mac Pro è il computer Apple di fascia più elevata (dovendo avere caratteristiche professionali) ed è l'unica famiglia di modelli che utilizza versioni desktop di schede video.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il primo Mac Pro funzionava attraverso due processori dual-core Woodcrest ed è stato presentato il 7 agosto 2006.

Il 4 aprile 2007 è stato presentato un modello che funziona tramite due processori quad-core (in totale 8 core) Clowertown, che è stato sostituito nel 2008 da un processore Harpertown.

Il 27 luglio è stato presentato un Mac Pro 2010 basato sull'architettura Nelahem, in configurazioni da 4, 8 e 12 core.

Durante il WWDC del 10 giugno 2013 è stato presentato un modello completamente ridisegnato di Mac Pro (una struttura cilindrica di un nero lucido) basato su processori Intel Xeon e due GPU AMD FirePro.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La caratteristica principale del Mac Pro è che è il computer desktop che offre la maggiore espansibilità di Apple, a differenza degli altri modelli desktop che non consentono di fatto interventi che vadano al di là dell'aumento della capacità della memoria RAM.

Processori[modifica | modifica sorgente]

Logo del processore Xeon, tramite il quale funziona il Mac Pro

Il Mac Pro è disponibile in configurazioni da uno o due processori che forniscono 4, 8 o 12 core. Come esempio la configurazione da otto core utilizza due processori quad-core da 2,4 Ghz, mentre la configurazione da 12 core utilizza due processori da 6 core da 2,93 Ghz.

La cache L3 della versione quad-core è da 8 MB, mentre quella per le versioni da sei o da 12 è di 12 MB.

RAM[modifica | modifica sorgente]

La RAM del modello originale era del tipo DDR2 ed aveva una frequenza di 667 MHZ.

Il modello del 2008 aveva una frequenza di 800 MHz.

Il modello attuale utilizza RAM DDR3 con frequenza di 1066 MHz per i modelli standard, mentre i per modelli con e oltre 2,66 GHz viene utilizzata RAM con una frequenza di 1333 MHz.

Il Mac Pro ha otto slot per l'inserimento di banchi RAM.

Hard Disk[modifica | modifica sorgente]

Il Mac Pro ha quattro alloggiamenti per gli hard disk Serial ATA.

Il Mac Pro può essere fornito anche con una scheda RAID.

Il Mac Pro è fornito con due alloggiamenti per i lettori di dischi ottici.

Espansione[modifica | modifica sorgente]

Per l'espansione il Mac Pro ha quattro slot PCI Express 2.0. Il modello del 2008 aveva 2 slot PCI Express 2.0 e 2 slot PCI Express 1.1.

Connettività[modifica | modifica sorgente]

Il Mac Pro ha quattro porte USB 2.0, quattro porte Firewire e due porte Ethernet.

Il Wi-Fi è supportato da una scheda AirPort Extreme opzionale.

Mac Pro Server[modifica | modifica sorgente]

Il 5 novembre 2010 Apple ha presentato la versione Server del Mac Pro.

Lista modelli[modifica | modifica sorgente]

Intel Xeon serie 5100 (Woodcrest)

Intel Xeon serie 5400 (Harpertown)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Desktop Apple[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple