Fade to Grey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fade to Grey
Artista Visage
Tipo album Singolo
Pubblicazione 10 novembre 1980
Durata 9 min : 28 s
Dischi 1
Tracce 2
Genere New romantic
Synth pop
Etichetta Polydor
Produttore Visage
Registrazione Genetic Sound Studios, 1980
Note Del singolo è uscita nel 1993 una versione contenente diversi remix
Visage - cronologia
Singolo precedente
Tar
(1979)
Singolo successivo
Mind of a Toy
(1981)

Fade to Grey è il secondo singolo del gruppo musicale britannico Visage. Il brano è stato l'unico loro singolo di successo, oltre ad essere considerato dalla critica uno dei pezzi più rappresentativi del periodo e del genere new romantic. Il singolo è stato registrato nei Genetic Sound Studios e pubblicato poi sotto l'etichetta Polygram Records il 10 novembre 1980. La canzone spopolò tra le piste da ballo e scalò le classifiche nei primi mesi del 1981.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Una prima bozza della canzone fu inizialmente composta da Billy Currie e Christopher Payne. Solo più tardi Midge Ure, che si stava dedicando ai testi dell'album dei Visage, decise, su suggerimento di Billy, di abbinare i suoi testi alla melodia propostagli. Steve Strange prese quindi lezioni di canto insieme a Midge Ure per potere infine registrare la canzone. Gary Numan in seguito dichiarò in un'intervista: "per quanto mi riguarda credo che Billy e Chris siano stati il motore principale dietro Fade to Grey. Entrambi ci hanno lavorato durante i soundcheck del mio tour del '79."[1]

Per quanto riguarda il significato del testo, Steve Strange diede la sua spiegazione alla rivista Bravo: "Non molto tempo fa sono stato a Berlino, e attraverso il muro ho dato uno sguardo a Berlino Est [...]; tutto mi appariva cupo e grigio, strano, minaccioso. Subito dopo ho visto un uomo anziano camminare stanco con un bastone. Sì, stanco e deluso dalla vita. È stato in quel momento che l'idea di Fade to Grey aveva preso forma: entrare nella vecchiaia, nell'oscurità, sprofondare nel niente. È questo ciò di cui parla la canzone".[2] È tuttavia da ricordare che i testi non furono comunque scritti da Steve.

Nel 1993 viene pubblicato un remix della canzone ad opera di Bassheads/Andi allo scopo di promuovere la raccolta Best of Visage, che entra poi nella top 40 degli album più venduti. Oltre a questo remix esistono svariate cover e riarrangiamenti di questa canzone, interpretati da diversi artisti.

Versioni pubblicate[modifica | modifica sorgente]

Versione dei Visage[modifica | modifica sorgente]

Questa è la versione originale, eseguita da:

Versione dei Datura[modifica | modifica sorgente]

Una versione rara quella del gruppo italiano Datura. Questa versione è l'unica che utilizza il cantato di Steve Strange.

Dispute: le versioni di Kelly Osbourne e Tiziano Ferro[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 ci fu una disputa riguardo ad una forte somiglianza tra Fade to Grey e il singolo di Kelly Osbourne One Word. Billy Currie accusò infatti l'autore dei testi, Linda Perry, di violazione di copyright e assieme a Midge Ure e Christopher Payne intraprese vie legali. La questione si risolse in un pagamento di royalties da parte di Linda Perry per ogni copia venduta del singolo.

Nel 2006 il cantante italiano Tiziano Ferro ha pubblicato il singolo Stop! Dimentica, versione non autorizzata del singolo di Kelly Osbourne.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Singolo dei Visage[modifica | modifica sorgente]

  1. Fade to Grey (Extended dance mix) – 6:14
  2. The Steps – 3:14

Remix dei Visage nel 1993[modifica | modifica sorgente]

  1. Fade to Grey (Bassheads 7" edit) – 3:22 (remixata da Bassheads, al secolo Desa/Nick e Andy Stevenson)
  2. Fade to Grey (7" remix) – 3:37 (remixata da Tim Wedge/Daryl Stickley)
  3. Fade to Grey (original 7" mix) – 3:49
  4. Fade to Grey (Bassheads 12" Dub) – 7:35 (remixata da Bassheads aka Desa/Nick)
  5. Fade to Grey (Bassheads 12" Trance) – 7:28 (remixata da Bassheads aka Desa/Nick) & Dave Ralph
  6. Fade to Grey (Subliminal Mix) – 5:16 (remixata da Tim Wedge/Daryl Stickley)
  7. Fade to Grey (Wild Cat Mix) – 7:48 (remixata da Tim Wedge/Daryl Stickley)

Singolo dei Datura[modifica | modifica sorgente]

  1. Fade to Grey (Kama Edit) – 3:40
  2. Fade to Grey (Kama) – 4:40
  3. Fade to Grey (Lila Instrumental) – 4:26
  4. Eternity (Datura's Seed) – 4:30
  5. Eternity (Datura's Leaf) – 4:44

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Confession - December 1995
  2. ^ Sspomi. (archiviato dall'url originale il ).