Factor X (Cile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Factor X è la versione cilena del talent show musicale britannico The X Factor, in cui concorrono aspiranti cantanti pop scelti attraverso audizioni. Le prime audizioni si sono svolte nel gennaio del 2011. La première della prima stagione è andata in onda il 3 marzo 2011. Il programma è condotto da Julian Elfenbein, lo stesso presentatore di Talento Chileno, la versione locale di Italia's Got Talent. La prima edizione, andata in onda su TVN, ha visto come giudici Zeta Bosio, Karen Doggenweiler e Tito Beltrán.

Riassunto delle stagioni[modifica | modifica sorgente]

     14-24
     25+
     Gruppi

Stagione Data di trasmissione Vincitore Secondo classificato Terzo classificato Presentatore Giudici
Prima
3 marzo 2011 —
9 maggio 2011
Sergio Járlaz Stanley Weissohn Madriela Marchant Julián Elfenbein Zeta Bosio
Karen Doggenweiler
Tito Beltrán

Prima stagione[modifica | modifica sorgente]

Audizioni[modifica | modifica sorgente]

Le audizioni per la prima stagione di Factor X sono cominciate nel gennaio 2011 nella città ritenuta "capitale cilena del rock", Concepción. Le audizioni sono continuate nello stesso mese in altre città, Santiago e La Serena, dove si sono presentati più di 2000 concorrenti.

Il bootcamp e l'Home visit[modifica | modifica sorgente]

Alla fase del bootcamp sono pervenuti circa 150 solisti e gruppi vocali che avevano superato la fase precedente. Di questi solo 24 sono stati scelti per l'Home visit, otto per ogni categoria.

Le categorie sono state così assegnate:

  • Zeta Bosio - 14-24;
  • Tito Beltrán - 25+;
  • Karen Doggenweiler - Gruppi.

La scelta finale[modifica | modifica sorgente]

Categoria (giudice) Concorrenti
14–24 (Bosio) Tania Giordano Paolo Ramirez Stanley Weissohn Jennifer López
25+ (Beltrán) Héctor Núñez Madriela Marchant María Paz Duarte Sergio Járlaz
Gruppi (Doggenweiler) Dulce Tabú Agnus Aduana MB & J

Legenda:
     Vincitore
     Secondo classificato
     Terzo classificato

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]