Facile preda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Facile preda
Facile preda.jpg
Titolo originale Fair Game
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1995
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere azione
Regia Andrew Sipes
Soggetto Paula Gosling (romanzo)
Sceneggiatura Charlie Fletcher
Produttore Joel Silver
Casa di produzione Silver pictures
Distribuzione (Italia) Warner Bros Italia
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Facile preda (Fair Game) è un film del 1995 diretto da Andrew Sipes, con William Baldwin e Cindy Crawford.

Il soggetto deriva dal romanzo Bersaglio facile (A Running Duck / Fair Game) di Paula Gosling, che nel 1986 aveva già ispirato il film Cobra con Sylvester Stallone e Brigitte Nielsen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kate, una splendida ragazza, avvocato civilista (Cindy Crawford), è ricercata da un gruppo terroristico russo che vuole ucciderla. Il cargo è la base dell operazioni di Ilya Pavel Kazak (Steven Berkoff),un ex agente del KGB che è diventato un esperto di transazioni di riciclaggio internazionale e anche leader di un gruppo di terroristi.

Quando Kate è colpita da un proiettile vagante, il detective Miami Max Kirkpatrick (William Baldwin) viene assegnato al caso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema