Face the Truth (John Norum)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Face the Truth
Artista John Norum
Tipo album Studio
Pubblicazione 1992
Durata 43 min : 37 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Heavy metal
Pop metal
Hard rock
Etichetta Shrapnel Records
Produttore John Norum
Wyn Davis
Registrazione Total Accessing Recording, Redondo Beach Ca.
John Norum - cronologia
Album precedente
(1987)
Album successivo
(1995)

Face the Truth è il secondo disco solista di John Norum, attuale chitarrista degli Europe, edito nel 1992 dalla Shrapnel Records.

L'album[modifica | modifica sorgente]

L'album annovera la presenza di Glenn Hughes (ex-Deep Purple e Black Sabbath) in qualità di cantante e di Peter Baltes (bassista storico di Accept e Dokken) al basso elettrico; tuttavia la vera rivelazione è la prestazione di John Norum, perfettamente a proprio agio sia nelle ovvie vesti di chitarrista e compositore che dietro al microfono in Night Buzz, Opium Trail (cover dei Thin Lizzy tratta dall'album Bad Reputation), e in duetto con Joey Tempest in We Will Be Strong. Altra cover, stavolta tratta dal primo album del progetto Hughes/Thrall, cantata anche nell'originale dallo stesso Glenn Hughes, è Still The Night.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Face The Truth (Norum/Hughes) - 4:17
  2. Night Buzz (Norum/Hildén/Meldrum) - 3:22
  3. In Your Eyes (Norum/Baltes/Hughes) - 3:45
  4. Opium Trail (Gorham/Lynott/Downey) - 4:00
  5. We Will Be Strong (Norum/Tempest/Haggerty) - 4:12
  6. Good Man Shining (Norum/Hughes/Hoglund/Attaque/Broman) - 3:04
  7. Time Will Find The Answer (Norum/White/Hughes) - 5:02
  8. Counting On Your Love (Norum/Hughes/Tempest/Edman/Hermansson) - 3:16
  9. Endica (Norum/Baltes) - 2:44
  10. Still The Night (Hughes/Thrall) - 3:58
  11. Distant Voices (Norum/White/Baltes/Hughes) - 5:46

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

  • We Will Be Strong

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock