Fabrizio Romano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabrizio Romano

Fabrizio Romano (Palermo, 25 marzo 1974) è un attore di teatro, cinema e televisione italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo il diploma di maturità classica a Palermo, si trasferisce a Roma, dove si diploma presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Esordisce nel 2000 con Cyrano de Bergerac con la regia di Giuseppe Patroni Griffi.

Dal 2002 al 2004 lavora presso il teatro Biondo di Palermo portando in scena diversi spettacoli tra cui Serata Campanile con la regia di Pippo Spicuzza, successivamente ripreso da Pietro Carriglio. Nel 2005 recita in Pierino e il lupo con Ficarra e Picone con la regia di Alfio Scuderi. Nel 2007 recita nello spettacolo Caligola Night Live di e con Claudio Gioè.

Debutta sul grande schermo nel 2003 con Perdutoamor diretto da Franco Battiato, nel 2007 fa parte del cast di Colpo d'occhio per la regia di Sergio Rubini con Riccardo Scamarcio e Vittoria Puccini. Nel 2008 interpreta la parte di Onofrio Pace nel colossal Baarìa, del premio Oscar Giuseppe Tornatore.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]