Fables from a Mayfly: What I Tell You Three Times Is True

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fables from a Mayfly: What I Tell You Three Times Is True
Artista Fair to Midland
Tipo album Studio
Pubblicazione 12 giugno 2007
Durata 47:41
47:28 (versione alternativa)
51:42 (con bonus track)
Genere Alternative metal
Rock progressivo
Art rock
Etichetta Serjical Strike Records/Universal Republic
Produttore David Bottrill
Serj Tankian (esecutivo)
Registrazione Metalworks Studios
Mississauga, Ontario
Fair to Midland - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2011)
Singoli
  1. Dance of the Manatee
    Pubblicato: 2007
  2. Tall Tales Taste Like Sour Grapes
    Pubblicato: 2007

Fables from a Mayfly: What I Tell You Three Times Is True è il terzo album della alternative metal band Fair to Midland.È il primo album pubblicato da una major dopo i due album indipendenti. Fables from a Mayfly fu pubblicato il 12 giugno 2007,mentre il loro primo singolo veniva trasmesso nelle radio, Dance of the Manatee. L'album vendette più di 50,000 copie.[senza fonte]

Fables from a Mayfly ricevette moltissime critiche positive, con IGN che lo considerava "Il favorito come album dell'anno". L'album raggiunse la #137 posizione su Billboard 200, e la #2 posizione su Top Heatseekers.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi di Darroh Sudderth, musiche di Fair to Midland.

  1. Dance of the Manatee – 4:11
  2. Kyla Cries Cologne/Pre-Versa – 4:01
  3. Vice/Versa – 3:55
  4. The Wife, the Kids, and the White Picket Fence – 3:29
  5. April Fools and Eggmen/Ciperion – 4:44
  6. A Seafarer's Knot – 4:11
  7. A Wolf Descends Upon the Spanish Sahara – 4:13
  8. Walls of Jericho – 3:46
  9. Tall Tales Taste Like Sour Grapes – 4:02
  10. Upgrade^Brigade/When the Bough Breaks – 5:17
  11. Say When/Ozymandius – 5:52
  12. An Honest Con Man (iTunes Bonus Track) – 4:01
  • Tibet - (traccia fantasma)

La versione internazionale dell'album conteneva una demo di "Orphan Anthem '86," contenuta in inter.funda.stifle e The Drawn and Quartered EP, e mancano le tracce strumentali prima delle canzoni, eccetto "Ozymandius" dopo "Say When." Non contiene nemmeno la traccia precedente a Dance of the Manatee.

Outtakes[modifica | modifica sorgente]

  1. Pour the Coal to 'er (inedito)
  2. Proof Is a Punchline (inedito; strumentale)
  3. Musical Chairs (inedito; strumentale)
  4. Orphan Anthem '86 (inedito; strumentale)

Pour the Coal to' er doveva apparire nella versione europea dell'album,ma rimase inedita.Fu l'unico inedito completamente montato e mixato. Questa versione aveva un testo differente da quella rilasciata nel quarto album della band, Arrows & Anchors, ma contiene ancora il coro eseguito da dei bambini durante il bridge.

Ci sono altri tre inediti strumentali. La ri-registrazione di Orphan Anthem'86 venne definita "troppo sperimentale" secondo la band ed è stata successivamente accantonata all'inizio del processo di registrazione. Mentre tre delle outtakes furono rilasciate, "Proof is a Punchline" è tuttora completamente inedita.

Formazione[modifica | modifica sorgente]