Fabio Tinazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabio Tinazzi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Cerveteri Cerveteri
Carriera
Giovanili
Roma Roma
Squadre di club1
2002-2003 Reggiana Reggiana 16 (0)
2003-2004 Treviso Treviso 3 (0)
2004 Grosseto Grosseto 2 (0)
2004-2006 Fermana Fermana 24 (0)[1]
2006-2009 Sambenedettese Sambenedettese 88 (0)[2]
2009-2010 Botev Plovdiv Botev Plovdiv 10 (0)
2010 Sporting Terni Sporting Terni 2 (0)
2010-2011 Perugia Perugia 3 (0)
2011 Sangiustese Sangiustese 10 (0)
2011 Cerveteri Cerveteri  ? (?)
2011-2012 600px Bianco e Azzurro.png Anguillara  ? (?)
2013 Rieti Rieti  ? (?)
2013- Cerveteri Cerveteri  ? (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 febbraio 2014

Fabio Tinazzi (Roma, 1 gennaio 1983) è un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Difensore di fascia, preferibilmente destra[3][4], ha giocato anche come centrale[3] e come mediano davanti alla difesa[5].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cresce calcisticamente nella Roma[3], che nella stagione 2002-2003 lo cede alla Reggiana, in Serie C1, dove colleziona 16 presenze. L'anno successivo si trasferisce in prestito[6] al Treviso, con cui debutta in Serie B totalizzando 3 presenze in campionato. Nel 2004 viene ceduto definitivamente al Grosseto[6], di nuovo in Serie C1: qui gioca 2 partite, e a gennaio passa in comproprietà alla Fermana[7], sempre in terza serie. Vi rimane per una stagione e mezza, fino all'estate 2006, quando la formazione marchigiana non viene iscritta al campionato.

Nella stagione Serie C1 2006-2007 si trasferisce alla Sambenedettese, sempre Serie C1: vi rimane per tre stagioni, indossando anche la fascia di capitano[5]. Nel campionato 2008-2009 viene temporaneamente messo fuori rosa, a causa delle sue dichiarazioni sulle difficoltà societarie[8]; reintegrato, dopo la sostituzione di Enrico Piccioni con Giorgio Rumignani cede la fascia di capitano a Ottavio Palladini[5]. Al termine del campionato rimane nuovamente svincolato a causa della mancata iscrizione del club.

Nel settembre 2009 Piccioni lo porta con sé al Botev Plovdiv, formazione della massima serie bulgara in cui militano diversi giocatori italiani[9]. L'esperienza è sfortunata dal punto di vista sportivo, a causa dei cattivi risultati ottenuti[10] e professionale: a gennaio 2010, a causa dell'inadempienza finanziaria del club, molti giocatori vengono svincolati, e fra questi anche Tinazzi[11]. Rientrato in Italia, viene ingaggiato dallo Sporting Terni, militante in Serie D[12], con cui conclude la stagione.

Nel campionato 2010-2011 si divide tra il Perugia, ancora in Serie D, e la Sangiustese, con cui scende in Eccellenza[3]. Nell'estate 2011 passa al Cerveteri[4], in Promozione, per poi trasferirsi in autunno all'Anguillara, altra formazione laziale militante nello stesso campionato[13]; un nuovo infortunio al ginocchio, nel finale di stagione, lo costringe a un lungo stop[senza fonte].

Ritorna a giocare nella stagione 2013-2014 con il Rieti, che lo svincola nel mese di dicembre[14]; fa quindi ritorno al Cerveteri, nella stessa categoria[15].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 26 (0) se si comprendono i play-out.
  2. ^ 90 (0) se si comprendono i play-out.
  3. ^ a b c d Calcio: nuovo acquisto per la Sangiustese, il difensore Fabio Tinazzi Viveremacerata.it
  4. ^ a b Calcio. Colpo Cerveteri, preso il difensore Fabio Tinazzi Bignotizie.it
  5. ^ a b c Fabio Tinazzi:«Lotteremo per onorare maglia e tifosi» Rivieraoggi.it
  6. ^ a b Arrivano l’estremo sinistro Stillo e il portiere Rasera Il Tirreno, 10 luglio 2004, pag.13
  7. ^ Due bomber per l’attacco biancorosso Il Tirreno, 1º febbraio 2005, pag.15
  8. ^ Samb nel caos, Tinazzi fuori rosa Rivieraoggi.it
  9. ^ Botev Plovdiv, in Bulgaria un pezzo della Samb di Piccioni Rivieraoggi.it
  10. ^ Botev, quando il Made in Italy non paga Tuttomercatoweb.com
  11. ^ Botev non paga: via tutti gli italiani Tuttomercatoweb.com
  12. ^ SPORTING TERNI, È TINAZZI IL PRIMO ACQUISTO DI ARCIPRETI Terninrete.it
  13. ^ Fabio Tinazzi all'Anguillara Calciodellatuscia.it
  14. ^ Nuovo arrivo in casa Rieti: è il difensore centrale Daniele Ingiosi Calciolaziale.com
  15. ^ Cerveteri, Tinazzi-gol: «Mi è andata bene» Corrieredellosport.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]