Fabio Onidi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabio Onidi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Dati agonistici
Categoria GP2 Series
 

Fabio Onidi (Milano, 9 marzo 1988) è un pilota automobilistico italiano, attualmente corre nel campionato della GP2 Series[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Karting[modifica | modifica sorgente]

Prima di iniziare la sua carriera agonistica, Onidi ha gareggiato nei kart per un certo numero di anni, finendo sesto nel Campionato europeo di categoria ICA Junior nel 2003[2] e vincendo il Campionato Italiano ICA junior nello stesso anno[3][4].

Formula BMW[modifica | modifica sorgente]

Onidi ha iniziato la sua carriera sulle monoposto nel 2004 nella serie Formula BMW ADAC, insieme al pilota di Formula Uno Sebastian Vettel, compagni di squadra nella scuderia ADAC Berlin-Brandenburg e.V. Ha terminato la stagione di debutto in ottava posizione[5] con una pole position a Brno. Ha continuato nello stesso campionato nel 2005 passando alla scuderia Eifelland Racing. Terminò la stagione all'undicesimo posto[6], nonostante non avesse partecipato a tre gare del campionato. Onidi ha anche preso parte nel finale di stagione alla Formula BMW World Final, tenutasi presso il Circuito del Bahrain, ma si ritirò dalla manifestazione[7].

Formula Renault 2.0[modifica | modifica sorgente]

Alla fine dell 2005, Onidi fu ingaggiato dalla Fortec Motorsport per gareggiare nella Formula Renault 2.0 britannica - Winter Series. Ottenne 20 punti nelle quattro gare arrivando diciassettesimo in graduatoria[8]. Nel 2006 con la stessa scuderia partecipò al campionato principale, terminando la stagione in undicesima posizione[9] e come miglior pilota debuttante.

Nel 2007, Onidi fu ingaggiato dalla scuderia Motorsport Arena per competere sia nella Eurocup Formula Renault 2.0 che nella Formula Renault 2.0 Northern European Cup. Nell'Eurocup ottenne come miglior risultato un ottavo posto terminando ventesimo in classifica[10], mentre nella Northern European Cup è andato sul podio sia al circuito di Zandvoort che al Nürburgring ottenendo il nono posto in campionato[11] nonostante non avesse gareggiato le ultime sei gare della stagione.

Nel novembre 2007, Onidi ha preso parte alle quattro gare della Formula Renault 2.0 italiana - Winter Series con la RP Motorsport, ottenendo due podi e terminando terzo in classifica, a pari punti con il secondo, Daniel Zampieri della scuderia Cram Competition, ma con peggiori piazzamenti[12].

Euroseries 3000 ed Auto GP[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 Onidi passò nel campionato Euroseries 3000 con la scuderia GP Racing. Vinse la sua prima gara al debutto al circuito di Vallelunga ed ottenne una seconda vittoria al circuito di Valencia che gli permise di terminare il campionato al secondo posto dietro Nicolas Prost[13]. Nel campionato italiano di Formula 3000, tenutosi nel contesto dell'Euroseries, ha anche chiuso l'anno come secondo classificato terminando ad un punto da Julián Leal, il pilota colombiano della Durango[14].

Onidi rimase nella categoria anche nel 2009 guidando la monoposto della scuderia Fisichella Motor Sport (poi divenuta Scuderia Coloni) insieme al pilota Rodolfo González[15]. Ha ottenuto due vittorie durante la stagione, al Circuito di Algarve ed a quello di Vallelunga, ma nonostante fosse stato in testa al campionato fino all'ultima gara al circuito di Monza, terminò al terzo posto, alle spalle di Marco Bonanomi e campione finale Will Bratt[16].

Nel 2010 Onidi continuò nella serie per la terza stagione consecutiva, quando il campionato fu rinominato Auto GP. Corse per la scuderia Team Lazarus presentatasi al campionato con una sola vettura[17]. Dopo aver preso un podio alla prima gara a Brno, Onidi aggiunse altri tre podi per finire la stagione in ottava posizione, a pari punti con Carlos Iaconelli, che prese il settimo posto grazie alle sue tre vittorie[18]. Rimase alla Lazarus anche per il 2011 insieme al connazionale Fabrizio Crestani. I due si rivelarono alla pari, terminando rispettivamente quinto e sesto con Onidi a sette punti di vantaggio[19].

A1 Grand Prix[modifica | modifica sorgente]

Nell'ottobre del 2008 Onidi fa il suo debutto nella formula A1 Grand Prix correndo per la scuderia italiana alla prima gara nella stagione 2008-2009 al circuito di Zandvoort in Olanda[20]. Nonostante le condizioni meteo insidiose, è arrivato settimo nella gara corta, anche se si è ritirato dalla gara lunga dopo una collisione con la monoposto della scuderia sudafricana di Adrian Zaugg[21].

GP2 Series[modifica | modifica sorgente]

Nell'autunno del 2009, Onidi partecipò ai test della GP2 Series al circuito Paul Ricard, provando per le scuderie BCN Competición, Piquet GP e Super Nova Racing. Un anno dopo partecipò ai test al circuito di Jerez provando per la scuderia Fisichella Motor Sport (divenuta poi Coloni Motorsport)[22]. Nel 2011 ha fatto il suo debutto nella GP2 Series nelle finali di Abu Dhabi, evento non valido per il campionato, con la scuderia Super Nova insieme a Giacomo Ricci. Passò alla categoria a tempo pieno nella stagione 2012 con la Scuderia Coloni, insieme a Stefano Coletti. Finì ventesimo nella classifica finale del campionato.

Altre serie[modifica | modifica sorgente]

Nell'aprile 2010, ha guidato per la scuderia francese Tech 1 Racing nella fase finale dei test pre-campionato della GP3 Series presso il circuito di Catalogna[23]. Nell'ottobre 2010 ha guidato per la prima volta un'auto della Formula Renault 3.5 nei test per per le scuderie Fortec Motorsport e ISR Racing al circuito di Aragón[24].

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Riepilogo carriera[modifica | modifica sorgente]

Stagione Campionato Scuderia Gare Vittorie Pole Giri Veloci Podi Punti Posizione
2004 Formula BMW ADAC ADAC Berlin-Brandenburg e.V. 20 0 1 0 0 54 8
2005 Formula BMW ADAC Eifelland Racing 17 0 0 1 0 48 11
Formula Renault 2.0 britannica – Winter Series Fortec Motorsport 4 0 0  ? 0 20 17
Formula BMW World Final ASL Team Mücke Motorsport 1 0 0 0 0 N/D NC
2006 Formula Renault 2.0 britannica Fortec Motorsport 20 0 0 0 0 197 11
2007 Eurocup Formula Renault 2.0 Motorsport Arena 14 0 0 0 0 6 20
Formula Renault 2.0 North European Cup 10 0 0 0 2 118 9
Formula Renault 2.0 italiana – Winter Series RP Motorsport 4 0 0 0 2 86 3
2008 Euroseries 3000 GP Racing 15 2 0 6 6 58 2
Formula 3000 italiana 8 2 0 3 4 34 2
Radical European Masters – SR3 1500cc PoleVision Racing  ?  ?  ?  ?  ? 67 12
2008–09 A1 Grand Prix 2008 A1 Team Italy 2 0 0 0 0 17 * 16 *
2009 Euroseries 3000 Coloni Motorsport ** 13 2 0 2 8 65 3
Formula 3000 italiana 7 1 0 1 5 36 3
2010 Auto GP Team Lazarus 12 0 0 0 4 24 8
2011 Auto GP Lazarus 13 1 0 0 3 99 5
Finali della GP2 Series Super Nova Racing 2 0 0 0 0 0 14
2012 GP2 Series Scuderia Coloni 24 0 0 0 0 13 20

* Classifica a squadre.
** La scuderia era conosciuta come FMS International fino alla seconda gara della stagione.

Risultati GP2 Asia Series[modifica | modifica sorgente]

(Legenda) N.B. Le gare in grassetto indicano una pole position mentre quelle in corsivo indicano il giro più veloce in gara.

Anno Scuderia 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Punti Pos
2012 Scuderia Coloni MYS
FEA

20
MYS
SPR

13
BHR1
FEA

8
BHR1
SPR

14
BHR2
FEA

20
BHR2
SPR

9
ESP
FEA

6
ESP
SPR

18
MON
FEA

Rit
MON
SPR

Rit
VAL
FEA

13
VAL
SPR

17
GBR
FEA

22
GBR
SPR

8
GER
FEA

19
GER
SPR

22
HUN
FEA

11
HUN
SPR

24
BEL
FEA

16
BEL
SPR

12
ITA
FEA

21
ITA
SPR

Rit
SGP
FEA

Rit
SGP
SPR

20
13 20º

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Fabio Onidi career statistics at Driver Database in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  2. ^ (EN) European Championship ICA Junior 2003 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  3. ^ (EN) Italian Championship ICA Junior 2003 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  4. ^ Albo d’oro - Campionati Italiani Karting – Trofei – Coppe CSAI – 1961/2011 (PDF) in acisportitalia.it, Aci Sport, p. 15. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  5. ^ (EN) Formula BMW ADAC 2004 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  6. ^ (EN) Formula BMW ADAC 2005 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  7. ^ (EN) Formula BMW World Final 2005 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  8. ^ (EN) (DE) Formula Renault 2.0 UK Winter Series 2005 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  9. ^ (EN) (DE) Formula Renault 2.0 UK 2006 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  10. ^ (EN) Point standings: Formula Renault 2.0 Eurocup - Season 2007 in speedsport-magazine.com, Speedsport Magazine. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  11. ^ (EN) (DE) Formula Renault 2.0 NEC 2007 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  12. ^ (EN) (DE) Formula Renault 2.0 Italy Winter series 2007 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  13. ^ (EN) Point standings: Euroseries 3000 - Season 2008 in speedsport-magazine.com, Speedsport Magazine. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  14. ^ (EN) (DE) Formula 3000 Italy 2008 in driverdb.com, Driver Database. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  15. ^ Fabio Onidi e Rodolfo Gonzalez i piloti 2009 del team FMSI in italiaracing.net, Inpagina s.r.l., 30 aprile 2009.
  16. ^ (EN) Point standings: Euroseries 3000 - Season 2009 in speedsport-magazine.com, Speedsport Magazine. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  17. ^ Fabio Onidi nell’Auto GP con Lazarus in autogp.org, Auto GP Organization, 27 febbraio 2010.
  18. ^ (EN) Point standings: Auto GP - Season 2010 in speedsport-magazine.com, Speedsport Magazine. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  19. ^ (EN) Point standings: Auto GP - Season 2011 in speedsport-magazine.com, Speedsport Magazine. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  20. ^ Il team Italia si presenta, Onidi atteso al via di Zandvoort in italiaracing.net, Inpagina s.r.l., 26 settembre 2008. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  21. ^ Zandvoort, gara 2: Francia e Loic Duval danno lezioni in italiaracing.net, Inpagina s.r.l., 26 settembre 2008. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  22. ^ Zandvoort, gara 2: Francia e Loic Duval danno lezioni in italiaracing.net, Inpagina s.r.l., 26 settembre 2008. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  23. ^ (EN) Driver entry list for Barcelona test in gp3series.com, GP2 MOTORSPORT LIMITED, 12 aprile 2010. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  24. ^ Onidi ad Alcaniz con ISR e Fortec in italiaracing.net, Inpagina s.r.l., 17 ottobre 2010. URL consultato il 17 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]