FR4 (materiale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

FR4 (o FR-4) è la designazione di un materiale composito formato da un tessuto di fibre di vetro intrecciato in una matrice di resina epossidica ritardante di fiamma. È stato creato dalla National Electrical Manufacturers Association (NEMA) nel 1968.

La vetronite FR4 è un laminato plastico molto versatile con un ottimo rapporto resistenza/peso. Con assorbimento di acqua nullo l'FR4 è usato comunemente come isolante elettrico, poiché possiede una considerevole resistenza meccanica. Le caratteristiche meccaniche e le qualità di isolante elettrico del materiale si mantengono invariate sia all'asciutto che in condizioni di umidità. Queste qualità, unite a buone caratteristiche di fabbricazione, lo rende utile per svariate applicazioni meccaniche ed elettriche.

La NEMA è l'autorità che regola l'FR4 e altri laminati isolanti. Le designazioni per i laminati in vetronite sono G10, G11, FR4 e FR5. Di questi, l'FR4 è il più usato oggi. Rispetto al suo predecessore G10, vanta caratteristiche di autoestinguimento dovute all'uso del bromo.

Proprietà[modifica | modifica sorgente]

LW (length wise, warp yarn direction) e CW (cross wise, fill yarn direction) indicano l'orientamento della fibra nel piano del pannello.

Parametro Valore
Densità 1850 kg/m³
Rigidità dielettrica 20 MV/m
Permittività elettrica 4,8
Modulo di elasticità longitudinale (LW) 24 GPa
Modulo di elasticità longitudinale (CW) 21 GPa
Coefficiente di Poisson (LW) 0,136
Coefficiente di Poisson (CW) 0,118

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]