FINA Water Polo World League 2004 (maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FINA World League 2004
(maschile)
Super Final
Competizione World League
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione III
Organizzatore FINA
Date 16 - 18 luglio
Luogo Long Beach, Stati Uniti Stati Uniti
Partecipanti 6
Formula Eliminaz. diretta
Risultati
Gold medal blank.svgOro Ungheria Ungheria
(2º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Bronze medal blank.svgBronzo Grecia Grecia
Statistiche
Miglior marcatore Serbia e Montenegro Aleksandar Šapić (55 reti)[1]
Incontri disputati 7
Gol segnati 131 (18,71 per incontro)

La 3ª edizione della World League di pallanuoto maschile è stata disputata tra l'11 giugno ed il 18 luglio 2004.

La formula del torneo è stata la stessa dell'edizione precedente, l'unica differenza è stata che il turno di qualificazione si è disputato attraverso tre concentramenti.
La Super Final si è svolta per il secondo anno consecutivo negli Stati Uniti, questa volta a Long Beach.

Turno di qualificazione[modifica | modifica sorgente]

  • 11 giugno - 11 luglio

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1. Italia Italia 32 12 10 0 2 122 84 +38
2. Grecia Grecia 26 12 7 0 5 132 107 +25
3. Spagna Spagna 26 12 7 0 5 109 93 +16
4. Brasile Brasile 12 12 0 0 12 65 144 -79

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1. Ungheria Ungheria 30 12 9 0 3 128 101 +27
2. Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 28 12 8 0 4 138 108 +30
3. Stati Uniti Stati Uniti 22 12 5 0 7 113 121 -8
4. Australia Australia 16 12 2 0 10 99 148 -49

Super Final[modifica | modifica sorgente]

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale Semifinali Finale
 
 Italia Italia  -
 
 ammessa in semifinale  -  
 Italia Italia  7
 
   Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro  10  
 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro  7
 
 Spagna Spagna  5  
 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro  8
 
   Ungheria Ungheria  12
 Ungheria Ungheria  -
 
 ammessa in semifinale  -  
 Ungheria Ungheria  10 Finale 3º posto
 
   Grecia Grecia  5  
 Grecia Grecia  13  Italia Italia  9
 Stati Uniti Stati Uniti  12    Grecia Grecia  12
 

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

  • 16 luglio
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 7 - 5 Spagna Spagna
Grecia Grecia 13 - 12 Stati Uniti Stati Uniti

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

  • 17 luglio
Italia Italia 7 - 10 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Ungheria Ungheria 10 - 5 Grecia Grecia

Finali[modifica | modifica sorgente]

5º posto[modifica | modifica sorgente]

  • 17 luglio
Spagna Spagna 11 - 10 Stati Uniti Stati Uniti

3º posto[modifica | modifica sorgente]

  • 18 luglio
Italia Italia 9 - 12 Grecia Grecia

1º posto[modifica | modifica sorgente]

  • 18 luglio
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 8 - 12 Ungheria Ungheria

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra
Gold medal world centered.svg Ungheria Ungheria
Silver medal world centered.svg Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Bronze medal world centered.svg Grecia Grecia
4 Italia Italia
5 Spagna Spagna
6 Stati Uniti Stati Uniti


Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Gol[1] Marcatore Squadra
Nuvola single chevron right.svg 55 Aleksandar Šapić Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
30 Tony Azevedo Stati Uniti Stati Uniti
27 Christos Afroudakis Grecia Grecia
Peter Biros Ungheria Ungheria
25 Gergely Kiss Ungheria Ungheria
24 Stefanos Santa Grecia Grecia
21 Pietro Figlioli Australia Australia


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Incluso il turno di qualificazione.
  2. ^ a b Sono stati assegnati tre punti per la vittoria e uno per la sconfitta.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]


pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto