FIFA Champions Badge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fifa nation world champion badge.svg Fifa club world champion badge.svg
Versione in colore dorato degli stemmi conferiti agli campioni mondiali della FIFA dopo il restyling a cui fu soggetto il modello iniziale nel 2008: a sinistra, lo stemma assegnato alle nazionali di calcio vincitrici del campionato mondiale, a destra, quello assegnato ai club vincitori della Coppa del mondo per club.

Il FIFA Champions Badge[1] (Stemma dei campioni della FIFA) è uno stemma ideato dalla FIFA per insignire le squadre vincitrici dei campionati mondiali di calcio e futsal organizzati dalla federazione internazionale, sia a livello di Nazionali maschile (en. FIFA World Champions Badge, introdotto nel settembre 2008)[2] e femminile (en. FIFA Women's World Champions Badge, introdotto nell'aprile 2009)[3] che a livello di squadre di club (en. FIFA Club World Cup Champions Badge, introdotto nel febbraio 2008)[4]. Nell'agosto 2012 fu anche introdotto uno stemma simile per il futsal (en. FIFA Futsal World Cup Champions Badge)[5].

La Nazionale o il club premiato con il citato stemma potrà esibire sulla propria maglia il distintivo fino al fischio finale della successiva edizione della coppa del mondo. Lo stemma presenta l'immagine del trofeo (la coppa del mondo per nazionali o per club) e sotto la scritta FIFA WORLD CHAMPIONS e l'anno in cui la nazionale o il club ha vinto la competizione.

Elenco delle Nazionali premiate[modifica | modifica wikitesto]

Nazionali di calcio[modifica | modifica wikitesto]

Maschili[modifica | modifica wikitesto]

Nella foto, il FIFA World Champions Badge sulla maglia della nazionale spagnola usata nella Coppa del Mondo Brasile 2014
Anno Nazionale
2006 Italia Italia
2010 Spagna Spagna
2014 Germania Germania

Femminili[modifica | modifica wikitesto]

Anno Nazionale
2007 Germania Germania
2011 Giappone Giappone

Nazionali di futsal[modifica | modifica wikitesto]

Maschili[modifica | modifica wikitesto]

Anno Nazionale
2012 Brasile Brasile

Elenco dei club premiati[modifica | modifica wikitesto]

Anno Club Nazionalità
2007 Milan Milan[4] Italia Italia
2008 Manchester Utd Manchester Utd Inghilterra Inghilterra
2009 Barcellona Barcellona Spagna Spagna
2010 Inter Inter Italia Italia
2011 Barcellona Barcellona Spagna Spagna
2012 Corinthians Corinthians Brasile Brasile
2013 Bayern Monaco Bayern Monaco Germania Germania

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Badges of Honour in FIFA World Magazine (pag. 19), giugno/luglio 2009.
  2. ^ (EN) First 'FIFA World Champions Badge' presented to Italy in Fédération Internationale de Football Association, 2 settembre 2008. URL consultato il 27/8/2009.
  3. ^ (EN) German women honoured by FIFA in Fédération Internationale de Football Association, 17 aprile 2009. URL consultato il 27/8/2009.
  4. ^ a b La prima versione del FIFA Club World Cup Champions Badge era rettangolare, aveva uno sfondo dorato ed era composto da un'immagine del trofeo della Coppa del mondo per club con sotto la scritta CHAMPIONS, oltre a riportare l'anno della vittoria. L'attuale modello è stato introdotto dalla FIFA nel marzo 2009. Cfr. anche:
    (EN) FIFA awards special 'Club World Champion' badge to AC Milan in Fédération Internationale de Football Association, 7 febbraio 2008. URL consultato il 27/8/2009.
    (EN) United's badge of honour in Fédération Internationale de Football Association, 12 marzo 2009. URL consultato il 27/8/2009.
    (EN) The 'FIFA Club World Cup Champions Badge' on Manchester United jersey in Fédération Internationale de Football Association, 12 marzo 2009. URL consultato il 27/8/2009.
  5. ^ (EN) Futsal kings to receive FIFA World Champions Badge in Fédération Internationale de Football Association, 24 agosto 2012. URL consultato il 19/12/2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio