FIBA European Champions Cup 1987-1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FIBA European Champions Cup 1987-1988
Competizione FIBA European Champions Cup
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione XXXI
Organizzatore FIBA Europe
Date 24 settembre 1987 - 7 aprile 1988
Partecipanti 23
Risultati
Vincitore Olimpia Milano Olimpia Milano
(3º titolo)
Secondo Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv
Terzo Partizan Partizan
Quarto Aris Salonicco Aris Salonicco
Statistiche
Miglior giocatore Stati Uniti Bob McAdoo (MVP finali)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg FIBA European Champions Cup 1986-1987 FIBA European Champions Cup 1988-1989 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1987-1988 di pallacanestro maschile venne vinta dall'Olimpia Milano.

Hanno preso parte alla competizione 23 squadre. La formula di gioco venne leggermente modificata: le squadre giocarono due turni iniziali ad eliminazione diretta con gare di andate e ritorno (e somma dei punti), prevendo una fase a gruppi valevole per la qualificazioni alla finale, cui accedevano le prime quattro classificate, che si scontravano in semifinale. La finale è stata organizzata a Gent.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di ottavi di finale sono state giocate il 24 settembre e il 1º ottobre 1987.

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
AEL Limassol Cipro 143 - 193 Ungheria Körmend 72-84 71-109
Benfica Portogallo 230 - 161 Lussemburgo Sparta Bertrange 122-77 108-84
Klosterneuburg Austria 200 - 221 Svizzera Pully Basket 93-104 107-117
EBBC Den Bosch Paesi Bassi 178 - 161 Finlandia Helsingin NMKY 91-78 87-83
TJ Zbrojovka Brno Cecoslovacchia 189 - 173 Inghilterra Portsmouth 94-76 95-97
Södertälje Svezia 179 - 162 Belgio Racing Mechelen 89-93 90-69
Murray Edinburgh Scozia 170 - 189 Germania Saturn Colonia 82-98 88-91

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare degli ottavi di finale sono state giocate il 15 e il 22 ottobre 1987.

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
Balkan Botevgrad Bulgaria 167 - 190 Italia Tracer Milano 79-93 88-97
Pau-Orthez Francia 212 - 165 Turchia Pınar Karşıyaka 124-82 88-85
Barcellona Spagna 269 - 134 Polonia Śląsk Wrocław 129-65 140-69
Körmend Ungheria 165 - 231 Jugoslavia Partizan 94-130 71-101
Maccabi Tel-Aviv Israele 192 - 165 Portogallo Benfica 111-86 81-79
Pully Basket Svizzera 229 - 240 Grecia Aris Salonicco 125-127 104-113
EBBC Den Bosch Paesi Bassi 184 - 161 Cecoslovacchia TJ Zbrojovka Brno 87-78 97-83
Södertälje Svezia 207 - 257 Germania Saturn Colonia 119-126 88-131

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V P PF PS Dif P.ti
1. Jugoslavia Partizan 14 10 4 1290 1260 +30 24
2. Grecia Aris Salonicco 14 9 5 1346 1315 +31 23
3. Italia Tracer Milano 14 9 5 1304 1286 +18 23
4. Israele Maccabi Tel-Aviv 14 8 6 1326 1320 +6 22
5. Spagna Barcellona 14 7 7 1367 1278 +89 21
6. Germania Saturn Colonia 14 5 9 1402 1415 -13 19
7. Francia Pau-Orthez 14 4 10 1210 1229 -19 18
8. Paesi Bassi EBBC Den Bosch 14 4 10 1299 1441 -142 18
     Qualificate alle semifinali
     Eliminata

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Team #1 Agg. Team #2
Partizan Jugoslavia 82 - 87 Israele Maccabi Tel-Aviv
Aris Salonicco Grecia 82 - 87 Italia Tracer Milano

Finale 3º/4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Team #1 Agg. Team #2
Partizan Jugoslavia 105 - 93 Grecia Aris Salonicco

Finale 1º/2º posto[modifica | modifica wikitesto]

Team #1 Agg. Team #2
Tracer Milano Italia 90 - 84 Israele Maccabi Tel-Aviv


Coppa dei Campioni 1987-1988

600px Bianco con Strisce Rosse e Stelle.jpg

Tracer Milano
3º titolo

Formazione vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

N. Naz.   Ruolo Sportivo   Alt.  
5 Italia   AC Fausto Bargna      
6 Italia   A Massimiliano Aldi      
7 Italia   A Riccardo Pittis      
8 Italia   P Mike D'Antoni      
9 Italia   AG Mario Governa      
10 Italia   G Roberto Premier      
11 Italia   C Dino Meneghin      
12 Italia   G Fabrizio Ambrassa      
13 Stati Uniti   AC Rickey Brown      
14 Italia   G Piero Montecchi      
15 Stati Uniti   AG Bob McAdoo      
16 Italia   C Alessandro Chiodini      
  Italia   All. Franco Casalini      

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]