Campionato europeo maschile di pallacanestro 1975

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da FIBA EuroBasket 1975)
FIBA EuroBasket 1975
19º campionato europeo di pallacanestro FIBA
FIBA Europe.jpg
Dettagli del torneo
Zona FIBA FIBA Europe
Paese ospitante Jugoslavia Jugoslavia
Periodo 7 - 15 giugno 1975
Squadre 12 
Podio Jugoslavia Jugoslavia (2º titolo)
URSS URSS
Italia Italia
Partite giocate 42
Punti segnati 6668 (158.76 per partita)
MVP Krešimir Ćosić - Jugoslavia Jugoslavia
Olympic rings with white rims.svg
Torneo valido come qualificazione al Torneo olimpico 1976

Il 19º Campionato Europeo Maschile di Pallacanestro FIBA (noto anche come FIBA EuroBasket 1975) si è tenuto dal 7 al 15 giugno 1975 in Jugoslavia.

I Campionati europei maschili di pallacanestro sono una manifestazione biennale tra le squadre nazionali organizzata dalla FIBA Europe.

Partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Partecipano dodici nazionali divise in tre gruppi da quattro squadre.

Gruppo A Gruppo B Gruppo C

Prima fase[modifica | modifica sorgente]

La vincente di ogni gara si aggiudica due punti, la perdente uno. Le prime due di ogni girone accedono alla fase finale, la terza e la quarta partecipano alla fase di consolazione.

Gruppo A - Spalato[modifica | modifica sorgente]

Gara Team 1 Team 2 1.T. 2.T. Supp. Finale
A1 Italia Italia Turchia Turchia 36:39 47:26 83:65
A2 Jugoslavia Jugoslavia Paesi Bassi Paesi Bassi 47:36 55:40 102:76
A3 Paesi Bassi Paesi Bassi Italia Italia 38:20 26:49 64:69
A4 Jugoslavia Jugoslavia Turchia Turchia 44:24 48:41 92:65
A5 Turchia Turchia Paesi Bassi Paesi Bassi 43:34 28:30 71:64
A6 Jugoslavia Jugoslavia Italia Italia 43:35 40:34 83:69


Pos. Nazione Giocate Vinte Perse Fatti-Subiti Punti Diff.
1 Jugoslavia Jugoslavia 3 3 0 277:210 6 +67
2 Italia Italia 3 2 1 221:212 5 +9
3 Turchia Turchia 3 1 2 201:239 4 -38
4 Paesi Bassi Paesi Bassi 3 0 3 204:242 3 -38


Gruppo B - Karlovac[modifica | modifica sorgente]

Gara Team 1 Team 2 1.T. 2.T. Supp. Finale
B1 Cecoslovacchia Cecoslovacchia Israele Israele 40:29 46:56 86:85
B2 URSS URSS Polonia Polonia 35:38 44:34 79:72
B3 URSS URSS Cecoslovacchia Cecoslovacchia 51:32 40:49 91:81
B4 Israele Israele Polonia Polonia 50:42 40:42 90:84
B5 URSS URSS Israele Israele 47:37 38:34 85:71
B6 Cecoslovacchia Cecoslovacchia Polonia Polonia 46:28 48:48 94:76


Pos. Nazione Giocate Vinte Perse Fatti-Subiti Punti Diff.
1 URSS URSS 3 3 0 255:224 6 +31
2 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 3 2 1 261:252 5 +9
3 Israele Israele 3 1 2 246:255 4 -9
4 Polonia Polonia 3 0 3 232:263 3 -31


Gruppo C - Fiume[modifica | modifica sorgente]

Gara Team 1 Team 2 1.T. 2.T. Supp. Finale
C1 Grecia Grecia Romania Romania 27:39 34:32 61:71
C2 Spagna Spagna Bulgaria Bulgaria 35:40 50:34 85:74
C3 Bulgaria Bulgaria Grecia Grecia 34:41 47:30 81:71
C4 Spagna Spagna Romania Romania 45:30 51:36 96:66
C5 Spagna Spagna Grecia Grecia 41:28 48:35 89:63
C6 Romania Romania Bulgaria Bulgaria 28:33 34:47 62:80


Pos. Nazione Giocate Vinte Perse Fatti-Subiti Punti Diff.
1 Spagna Spagna 3 3 0 270:203 6 +67
2 Bulgaria Bulgaria 3 2 1 235:218 5 +17
3 Romania Romania 3 1 2 199:237 4 -38
4 Grecia Grecia 3 0 3 195:241 3 -46


Fase Finale - Belgrado[modifica | modifica sorgente]

Girone di consolazione[modifica | modifica sorgente]

Le squadre arrivate terze e quarte nella prima fase si incontrano in un girone unico con partite di sola andata per definire le posizioni dalla settima alla dodicesima. La vittoria vale due punti e la sconfitta uno. Le squadre conservano il risultato ottenuto al primo turno con l' avversaria classificatasi nello stesso gruppo preliminare.

Gara Team 1 Team 2 1.T. 2.T. Supp. Finale
D1 Paesi Bassi Paesi Bassi Israele Israele 40:46 40:35 80:81
D2 Turchia Turchia Romania Romania 45:46 41:31 86:77
D3 Grecia Grecia Polonia Polonia 34:36 45:38 79:74
D4 Turchia Turchia Israele Israele 38:53 39:48 77:101
D5 Paesi Bassi Paesi Bassi Grecia Grecia 29:28 37:37 66:65
D6 Romania Romania Polonia Polonia 40:45 41:37 81:82
D7 Romania Romania Paesi Bassi Paesi Bassi 39:44 35:36 74:80
D8 Israele Israele Grecia Grecia 50:41 37:35 87:76
D9 Turchia Turchia Polonia Polonia 36:48 35:42 71:90
D10 Turchia Turchia Grecia Grecia 37:31 37:33 74:64
D11 Polonia Polonia Paesi Bassi Paesi Bassi 42:29 44:37 86:66
D12 Israele Israele Romania Romania 61:40 58:65 119:105


Pos. Nazione Giocate Vinte Perse Fatti-Subiti Punti Diff.
1 Israele Israele 5 5 0 478:422 10 +56
2 Polonia Polonia 5 3 2 416:387 8 +29
3 Turchia Turchia 5 3 2 379:396 8 -17
4 Paesi Bassi Paesi Bassi 5 2 3 356:377 7 -21
5 Romania Romania 5 1 4 408:428 6 -20
6 Grecia Grecia 5 1 4 345:372 6 -27


Girone finale[modifica | modifica sorgente]

Le squadre qualificatesi per il turno finale si incontrano in un girone unico con partite di sola andata per definire le prime sei posizioni. La vittoria vale due punti la sconfitta uno. Le squadre conservano il risultato ottenuto al primo turno con l' avversaria classificatasi nello stesso gruppo preliminare.

Gara Team 1 Team 2 1.T. 2.T. Supp. Finale
E1 Cecoslovacchia Cecoslovacchia Bulgaria Bulgaria 42:35 28:51 70:86
E2 Jugoslavia Jugoslavia Spagna Spagna 41:35 57:41 98:76
E3 URSS URSS Italia Italia 30:33 39:32 69:65
E4 Jugoslavia Jugoslavia Cecoslovacchia Cecoslovacchia 39:30 45:38 84:68
E5 URSS URSS Bulgaria Bulgaria 47:40 47:39 94:79
E6 Italia Italia Spagna Spagna 43:36 46:33 89:69
E7 Italia Italia Cecoslovacchia Cecoslovacchia 32:36 36:36 68:72
E8 URSS URSS Spagna Spagna 59:39 35:41 94:80
E9 Bulgaria Bulgaria Jugoslavia Jugoslavia 37:44 39:61 76:105
E10 Spagna Spagna Cecoslovacchia Cecoslovacchia 46:34 41:33 87:67
E11 Bulgaria Bulgaria Italia Italia 40:48 31:42 71:90
E12 Jugoslavia Jugoslavia URSS URSS 44:37 46:47 90:84


Pos. Nazione Giocate Vinte Perse Fatti-Subiti Punti Diff.
1 Jugoslavia Jugoslavia 5 5 0 460:373 10 +87
2 URSS URSS 5 4 1 432:395 9 +37
3 Italia Italia 5 2 3 381:364 7 +17
4 Spagna Spagna 5 2 3 397:422 7 -25
5 Bulgaria Bulgaria 5 1 4 386:444 6 -58
6 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 5 1 4 358:416 6 -58


Classifica Finale[modifica | modifica sorgente]

Campione d'Europa
Flag of SFR Yugoslavia.svg
Jugoslavia
Argento URSS
URSS
Bronzo Italia
Italia
4 Spagna
Spagna
5 Bulgaria
Bulgaria
6 Cecoslovacchia
Cecoslovacchia
7 Israele
Israele
8 Polonia
Polonia
9 Turchia
Turchia
10 Paesi Bassi
Paesi Bassi
11 Romania
Romania
12 Grecia
Grecia

Premi individuali[modifica | modifica sorgente]

MVP del torneo[modifica | modifica sorgente]

Miglior quintetto del torneo[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]