Fëdor Aleksandrovič Bredichin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fëdor Aleksandrovič Bredichin

Fëdor Aleksandrovič Bredichin (in russo: Фёдор Александрович Бредихин?; Nikolaïev, 8 dicembre 1831Nikolaïev, 14 maggio 1904) è stato un astronomo russo. Nelle fonti non-russe spesso il suo nome di battesimo è scritto come Theodor.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1857 cominciò a lavorare presso l'osservatorio dell'Università di Mosca, di cui assunse la direzione nel 1865 (anche se da altre fonti risulta averlo guidato dal 1873).

Nel 1890 fu nominato direttore dell'osservatorio di Pulkovo e nello stesso anno divenne membro dell'accademia russa delle scienze.

Fra i suoi studi più noti si ricordano quelli sulla coda delle comete e, altresì, quelli riguardanti le meteore e gli sciami meteorici.

Sulla Luna gli è stato dedicato il nome di un cratere.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) O. Backlund, Obituario in Astronomische Nachrichten, 9 giugno 1904, pp. 135, volume 165. URL consultato il 21 maggio 2008.
  • (EN) Obituario in Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, 1905, pp. Vol. 65, p.348. URL consultato il 18 febbraio 2010.

Controllo di autorità VIAF: 64758645 LCCN: no93007244