Ezequiel Carboni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ezequiel Carboni
Carboni Ezequiel UDI-CAT 4-2.jpg
Dati biografici
Nome Ezequiel Alejo Carboni
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 179[1] cm
Peso 79[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Lanus Lanús
Carriera
Squadre di club1
1998-2005 Lanus Lanús 188 (2)
2005-2008 Salisburgo Salisburgo 98 (5)
2008-2011 Catania Catania 81 (0)
2011 Banfield Banfield 14 (0)
Carriera da allenatore
2012- Lanus Lanús Giovanili
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 febbraio 2012

Ezequiel Alejo Carboni (Buenos Aires, 4 aprile 1979) è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo centrocampista, tecnico delle giovanili del Lanús.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1998 al 2005, ha giocato in patria con la maglia del Lanús. Dal 2005 al 2008 ha militato nel Red Bull Salisburgo; vanta anche diverse presenze nelle coppe europee con la maglia del Salisburgo. Nel 2007 arriva l'esordio in Champions League, contro lo Shaktar, partita che il suo club vince 1-0. In Coppa UEFA, invece, vanta 2 presenze da titolare. Nelle tre stagioni con il club austriaco ha realizzato complessivamente 5 reti.

A giugno 2008 è stato acquistato a titolo definitivo dal Catania. Provvisto di passaporto italiano, Carboni ha sottoscritto un contratto triennale[2]. Il 7 luglio 2011, svincolatosi dal Catania, passa agli argentini del Banfield. Il 2 gennaio 2012 attraverso una sua dichiarazione, rende noto che non giocherà più nel Banfield, per un episodio controverso[3]. Il 27 febbraio 2012, in un'intervista, rivela di aver lasciato il calcio giocato per intraprendere la carriera di allenatore nelle giovanili del Lanús, squadra dove ha militato all'inizio della sua carriera[4].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Carboni ha giocato nelle selezioni minori della Nazionale argentina ma non ha mai esordito con la Selezione maggiore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Salisburgo: 2006-2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo su Calciocatania.net. URL consultato il 27 gennaio 2009.
  2. ^ Catania, preso Carboni - LaSiciliaWeb. URL consultato il 7 giugno 2008.
  3. ^ Carboni con maglia rivale, cacciato, Sportmediaset.it, 3 gennaio 2012. URL consultato il 3 gennaio 2012.
  4. ^ UFFICIALE: Ezequiel Carboni allenatore delle giovanili del Lanus, tuttomercatoweb.com, 27 febbraio 2012. URL consultato il 27 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]