Extras (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Extras

Artista The Jam
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 1993
Dischi 1
Tracce 26
Genere Mod revival
New wave
Etichetta Polydor Records
The Jam - cronologia
Album precedente
(1991)

Extras è una raccolta del gruppo britannico The Jam. Pubblicato nel 1993, include una serie di B-side, rarità e tracce inedite.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Dreams of Children (Doppio A-side al singolo Going Underground)
  2. Tales from the Riverbank (B-side di Absolute Beginners)
  3. Liza Radley (Demo)
  4. Move On Up (B-side di Beat Surrender e cover della canzone di Curtis Mayfield)
  5. Shopping (B-side di Beat Surrender)
  6. Smithers-Jones (B-side di When You're Young)
  7. Pop-Art Poem (Demo version)
  8. Boy About Town (Alternate version)
  9. A Solid Bond in Your Heart (Demo, successivamente pubblicata come singolo dai The Style Council)
  10. No One in the World (Demo)
  11. And Your Bird Can Sing (Demo; cover dei The Beatles)
  12. Burning Sky (Demo)
  13. Thick As Thieves (Demo)
  14. Disguises (B-side di Funeral Pyre e cover dei The Who)
  15. Get Yourself Together (Demo; cover dei The Small Faces)
  16. The Butterfly Collector (B-side di Strange Town)
  17. The Great Depression (B-side di Just Who Is the 5 O'Clock Hero?)
  18. Stoned Out of My Mind (B-side di Beat Surrender e cover dei The Chi-Lites)
  19. Pity Poor Alfie/Fever (B-side di The Bitterest Pill (I Ever Had to Swallow))
  20. But I'm Different Now (Demo)
  21. I Got You (I Feel Good) (Demo; cover di James Brown classic).
  22. Hey Mister (inedita)
  23. Saturday's Kids (Demo)
  24. We've Only Started (inedita)
  25. So Sad About Us (B-side di Down in the Tube Station at Midnight e cover dei The Who)
  26. The Eton Rifles (Demo)
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk