Expeditionary Fighting Vehicle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Expeditionary Fighting Vehicle
Expeditionary Fighting Vehicle.jpg
Vista laterale di un EFV
Descrizione
Tipo Veicolo da Assalto Anfibio
Equipaggio EFVP 3 + 17 Marines in tenuta da combattimento
EFVC 3 + 7 Addetti C2W
Costruttore General Dynamics
Data entrata in servizio Cancellato
Utilizzatore principale USMC
Costo unitario 22.5 milioni di dollari
Altre varianti EFVP
EFVC
Dimensioni e peso
Lunghezza 10.67 m
Larghezza 3.66 m
Altezza 3.28 m
Peso 38 t
Propulsione e tecnica
Motore MTU MT 883 Ka-523 diesel da
Potenza 875/2.702cv hp
Rapporto peso/potenza 34.48
Trazione cingoli + 2 idrogetti
Prestazioni
Velocità Acqua 20/25 nodi
Terra: 72 Km/h
Autonomia Acqua 120 Km
Terra: 523Km
Armamento e corazzatura
Armamento primario 1 cannone da 30 mm MK44
Armamento secondario 1 mitragliatrice 7.62 mm

[senza fonte]

voci di veicoli militari presenti su Wikipedia
Un EFV in piena velocità.

L'Advanced Amphibious Assault Vehicle è un prototipo di veicolo militare anfibio in sviluppo dalla General Dynamic per conto dello USMC (United States Marine Corps). Rappresenta il vertice della tecnologia dei veicoli anfibi.

Il sistema è stato ufficialmente rinominato alla fine del 2003 in Expeditionary Fighting Vehicle (EFV).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Tale mezzo è progettato per soddisfare un requisito emesso dai Marines, per sostituire il vecchio AAV7A1-P7, e costituire con i LCAC e i V-22 Osprey la spina dorsale del corpo per i prossimi anni. Il mezzo può trasportare 17 soldati, più tre di equipaggio, è corazzato in alluminio ed è attrezzato per resistere all'esplosione di mine anticarro con scudi protettivi di ceramica e kevlar, che lo proteggono anche dai proiettili delle armi leggere fino a 12,7 mm di calibro.

Mosso da un motore diesel da 2.740 cavalli, può raggiungere circa 72 km/h a terra e 20 nodi in acqua, grazie a 2 getti d'acqua ad alta potenza. Ha un sistema completo di protezione NBC e un apparato di controllo del tiro computerizzato.

Armamento[modifica | modifica wikitesto]

Velocità[modifica | modifica wikitesto]

Problemi tecnici[modifica | modifica wikitesto]

Questo progetto è stato, e continua ad essere, caratterizzato da numerosissimi problemi, anche importanti, di carattere tecnico e di sviluppo. I costi sono aumentati notevolmente e da recenti test sono stati verificati numerosissimi (nell'ordine delle migliaia) problemi tecnici e parametri non rispettati. Il programma è stato più volte cancellato, ma il Corpo dei Marines ha spinto affinché, nonostante i costi sempre maggiori, data la sua importanza, il programma non venisse chiuso. Allo stato attuale il programma è in fase di verifica delle anomalie tecniche. Tra i maggiori malfunzionamenti sono stati riscontrati[1]:

  • peso superiore al previsto,
  • mancato raggiungimento degli obiettivi di velocità previsti in ambiente marino,
  • ridotta visibilità in acqua per equipaggio e conduttore,
  • eccessiva rumorosità soprattutto in acqua,
  • fragilità della torretta[2]
  • difetti dell'arma principale da 30 mm[3]

Cancellazione[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto è stato cancellato nell 2012 per i costi elevati e la realizzazione dell' inutilità di un tale veicolo negli scenari di guerra moderna [1]


.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Congresso Usa prende di mira l'EFV dei Marines, Rivista militare 09/08, p.8
  2. ^ che si sarebbe rotta in moto veloce su terreno accidentato
  3. ^ causa di frequenti inceppamenti
Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra