Exit Planet Dust

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Exit Planet Dust
Artista The Chemical Brothers
Tipo album Studio
Pubblicazione 26 giugno 1995
Durata 49 min : 19 sec
Dischi 1
Tracce 11
Genere Musica elettronica
Etichetta Virgin
Produttore Tom Rowlands, Ed Simons, Cheeky Paul
Registrazione agosto- novembre 1994
The Chemical Brothers - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1997)

Exit Planet Dust è l'album di debutto del duo elettronico inglese The Chemical Brothers, pubblicato nel Regno Unito il 26 giugno 1995 e negli Stati Uniti d'America il 15 agosto.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Tom Rowlands, Ed Simons.

  1. Leave Home – 5:32
  2. In Dust We Trust – 5:17
  3. Song to the Siren – 3:16
  4. Three Little Birdies Down Beats – 5:38
  5. Fuck Up Beats – 1:25
  6. Chemical Beats – 4:50
  7. Chico's Groove – 4:48
  8. One Too Many Mornings – 4:13
  9. Life Is Sweet – 6:33 – (feat. Tim Burgess)
  10. Playground for a Wedgeless Firm – 2:31
  11. Alive Alone – 5:16 – (feat. Beth Orton)

Durata totale: 49:19

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione raggiunta
Regno Unito[2] 9
Svezia[1] 17
Nuova Zelanda[1] 42
Belgio (Fiandre)[1] 49
Paesi Bassi[1] 77

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Exit Planet Dust su italiancharts.com. URL consultato l'11-04-2010.
  2. ^ Exit Planet Dust su chartstats.com. URL consultato l'11-04-2010.