Exhorder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Exhorder
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Groove metal
Thrash metal
Periodo di attività 1986- 1992
2008 -in attività
Album pubblicati 2
Studio 2
Live 0
Raccolte 0
Sito web

Gli Exhorder sono una band thrash/groove metal di New Orleans, Louisiana. Essi sono descritti da molti come la band che diede i principali spunti per la nascita dello stile groove metal, portato al successo dai Pantera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Breve storia[modifica | modifica wikitesto]

Gli Exhorder esordirono con la pubblicazione del demo "Get Rude" nel 1986, che precedette il loro album di esordio, Slaughter in the Vatican. Pubblicato il secondo album, The Law, nel 1992 la band si sciolse e il cantante Kyle Thomas si unì ai Floodgate. Il gruppo si è riunito nel 2008.

Il caso Pantera[modifica | modifica wikitesto]

Gli Exhorder sono involontariamente rimasti famosi per le lunghe critiche date alla band Pantera, accusata di aver preso eccessivamente spunto dallo stile musicale degli Exhorder per giungere al successo. Certo è che il cambiamento stilistico dei Pantera, culminato con la produzione del disco Cowboys from Hell, avvenne subito dopo la pubblicazione di Slaughter in the Vatican ma molte riviste, tra cui la celebre All Music Guide, si sono schierate in difesa del gruppo texano. Comunque, molti fan e critici continuarono a sostenere il "furto" del sound degli Exhorder. Recentemente l'ex cantante di tale band, Kyle Thomas, ha rilasciato un'intervista dichiarando sbagliate le voci che annunciano l'avvenuta copiatura da parte dei Pantera e annunciando che la sua band era molto unita ai Pantera e amava condividere il palco con loro. Kyle ha anche espresso tutto il suo sconforto per la morte di Dimebag Darrell.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Kyle Thomas - Cantante
  • Vinnie Labella - Chitarrista
  • Jay Ceravolo - Chitarrista
  • Franky Sparcello (RIP 22 marzo 2011) - Bassista
  • Chris Nail - Batterista

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal