Exciter (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Exciter
Artista Depeche Mode
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 maggio 2001[1]
Durata 56 min : 50 s
Dischi 1
Tracce 13
Genere Alternative rock[1]
Dance rock[1]
Alternative dance[1]
Synth pop
Etichetta Mute Records (EU), Reprise Records (USA/CAN)
Produttore Mark Bell
Certificazioni
Dischi d'oro Austria Austria
(Vendite: 25.000+)

Canada Canada
(Vendite: 75.000+)
Finlandia Finlandia
(Vendite: 16.500+)
Svezia Svezia
(Vendite: 60.000+)

Stati Uniti Stati Uniti
(Vendite: 500.000+)
Dischi di platino Germania Germania
(Vendite: 300.000+)

Italia Italia
(Vendite: 165.000+)
Spagna Spagna
(Vendite: 125.000+)
Svizzera Svizzera
(Vendite: 40.000+)

Europa Europa
(Vendite: 1.000.000+)
Depeche Mode - cronologia
Album precedente
(1998)
Album successivo
(2004)
Singoli
  1. Dream On
    Pubblicato: 23 aprile 2001
  2. I Feel Loved
    Pubblicato: 30 luglio 2001
  3. Freelove
    Pubblicato: 11 novembre 2001
  4. Goodnight Lovers
    Pubblicato: 11 febbraio 2002

Exciter è il decimo album in studio dei Depeche Mode, pubblicato il 15 maggio del 2001.
La pianta che compare sulla copertina dell'album è parte del genere Agave, utilizzata per la produzione di tequila.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Martin Lee Gore.

  1. Dream On – 4:23
  2. Shine – 5:33
  3. The Sweetest Condition – 3:43
  4. When the Body Speaks – 6:01
  5. The Dead of Night – 4:50
  6. Lovetheme – 2:03
  7. Freelove – 6:11
  8. Comatose – 3:24
  9. I Feel Loved – 4:21
  10. Breathe – 5:18
  11. Easy Tiger – 2:05
  12. I Am You – 5:10
  13. Goodnight Lovers – 3:48

La voce è di Dave Gahan in tutti i brani eccetto Comatose e Breathe, cantati da Gore. Lovetheme e Easy Tiger sono strumentali.

Ristampa del 2007[modifica | modifica wikitesto]

  • Disco 1 - ibrido SACD/CD
  • Disco 2 - DVD con incluso Exciter in DTS 5.1, Dolby Digital 5.1 and PCM Stereo, più materiale bonus
Disco 1
  • Contiene le 13 tracce dell'album originale.
Disco 2 (DVD)
  1. The Dead of Night
  2. The Sweetest Condition
  3. Dream On
  4. When the Body Speaks
  5. Breathe
  6. Freelove
  • Tracce bonus
  1. Easy Tiger (Full Version)
  2. Dirt
  3. Freelove (Flood Mix) [non inclusa nella tracklist]
  4. Zenstation
  5. When the Body Speaks (Acoustic)
  • Materiale aggiuntivo
  1. Depeche Mode 1999–2001 (30 minuti di documentario)

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Depeche Mode[modifica | modifica wikitesto]

Altro personale[modifica | modifica wikitesto]

  • Mark Bell - produzione, sintetizzatori, drum machine
  • Gareth Jones - ingegnere del suono, produzione, pre-produzione
  • Paul Freegard - produzione, pre-produzione
  • Christian Eigner - batteria (I Am You)
  • Knox Chandler - violoncello (When the Body Speaks)
  • Airto Moreira - percussioni (I Feel Loved)
  • Todd C. Reynols - archi (When the Body Speaks)
  • Joyce Hammann - archi (When the Body Speaks)
  • Natalie Cenovia Cummins - archi (When the Body Speaks)
  • Ralph H. Harris - archi (When the Body Speaks)
  • Leo Grinhauz - archi (When the Body Speaks)
  • Anton Corbijn - fotografia, art direction e copertina
  • Jonathan Kessler - management
  • Mike Marsh - masterizzazione
  • Steve Fitzmaurice - missaggio
  • Jonathan Adler - assistente ingegnere del suono
  • Boris Aldridge - assistente ingegnere del suono
  • Lisa Butterworth - assistente ingegnere del suono
  • Andrew Davies - assistente ingegnere del suono
  • Steve Fitzmaurice - missaggio
  • Form - design
  • Andrew Griffiths - assistente ingegnere del suono
  • Alissa Myhovwich - assistente ingegnere del suono
  • Nick Sevilla - assistente ingegnere del suono

Tour promozionale[modifica | modifica wikitesto]

Per promuovere l'album, il gruppo intraprese l'Exciter Tour, partito il 4 giugno 2001 dal Roxy di Los Angeles, e conclusosi il 5 novembre dello stesso anno alla Maimarkthalle di Mannheim. Per quanto riguarda l'Italia, il tour fece tappa nelle seguenti date:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Exciter in Allmusic, All Media Network.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica