Evgenij Nabokov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Evgenij Nabokov
Evgeni Nabakov 2013-05-09 2.JPG
Nabokov con la maglia dei New York Islanders
Dati biografici
Nome Evgenij Viktorovič Nabokov
Nazionalità Russia Russia
Kazakistan Kazakistan
Altezza 183 cm
Peso 91 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Presa Sinistra
Squadra Tampa Bay Lightning Tampa Bay Lightning
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Squadre di club0
1991-1994 Kazcink-Torpedo Kazcink-Torpedo 16 0 0 0
1994-1997 Dinamo Mosca Dinamo Mosca 113 0 0 0
1997-1999 KY Thoroughblades KY Thoroughblades 90 0 4 4
1999-2004 San Jose Sharks San Jose Sharks 275 1 7 8
1999-2000 Cleveland Lumberjacks Cleveland Lumberjacks 20 0 0 0
2004-2005 Magnitogorsk Magnitogorsk 19 0 5 5
2005-2010 San Jose Sharks San Jose Sharks 351 0 4 4
2010-2011 SKA S. Pietroburgo SKA S. Pietroburgo 22 0 0 0
2011-2014 NY Islanders NY Islanders 129 0 5 5
2014- Tampa Bay Lightning Tampa Bay Lightning 0 0 0 0
Nazionale
1994 Kazakistan Kazakistan 3 0 0 0
2006-2011 Russia Russia 19 0 0 0
NHL Draft
1994 San Jose Sharks San Jose Sharks 219a scelta ass.
Palmarès
Campionato mondiale 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 luglio 2014

Evgenij Viktorovič Nabokov (in russo: Евгeний Викторович Набоков?; trasl. angl. Evgeni Viktorovich Nabokov; Öskemen, 25 luglio 1975) è un hockeista su ghiaccio russo con cittadinanza kazaka professionista che gioca nel ruolo di portiere. Dalla stagione 2014-2015 gioca nella National Hockey League con la squadra dei Tampa Bay Lightning. In passato, ha vestito le maglie dei San Jose Sharks e dei New York Islanders.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Nabokov ai tempi dei San Jose Sharks

Iniziò la propria carriera in Russia, vestendo le maglie del Kazcink-Torpedo e della Dinamo Mosca, mentre nel 1994 fu scelto in 219a posizione assoluta dai San Jose Sharks. Dal 1997 al 1999 militò nella formazione affiliata ai Sharks in American Hockey League dei Kentucky Thoroughblades.

A partire dalla stagione 1999-2000 ha giocato per un totale di dieci stagioni con la maglia dei San Jose Sharks, con i quali ha stabilito diversi record di squadra. Nella gara del 10 marzo 2002 vinta per 7-4 con i Vancouver Canucks, ha realizzato un gol, diventando il settimo portiere a farlo, il primo, però, in una situazione di power play.[1] Ha vinto quattro titoli di Division nei campionati 2001-2002, 2003-2004, 2007-2008 e 2008-2009, anno in cui la franchigia californiana vinse anche il Presidents' Trophy; nelle ultime due, inoltre, risultò il portiere con più vittorie (46 nel 2008 e 41 nel 2009).

Dopo aver lasciato gli Sharks, è tornato in Russia a giocare per lo SKA San Pietroburgo in Kontinental Hockey League.[2] Nella stagione 2011-2012 da free agent Nabokov fece ritorno in NHL con la maglia dei New York Islanders, con cui il 14 gennaio 2012, vincendo la gara contro i Buffalo Sabres, raggiunse le 300 vittorie nella lega. Terminò la stagione con 42 presenze.[3] Dopo aver riportato i newyorchesi ai playoff nella stagione 2012-2013, ha rescisso il suo contratto al termine del campionato seguente. Ha successivamente firmato per i Tampa Bay Lightning.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Pur avendo iniziato la sua carriera internazionale come giocatore del Kazakistan, con cui partecipò al Mondiale del 1994, è riuscito ad ottenere il permesso dall'IIHF, nel 2005, di giocare per la Russia, con cui ha vinto il Mondiale 2008, in cui è risultato anche il miglior portiere della competizione.[4]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Canada 2008

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2000-2001
2007-2008
2000-2001
2001, 2008
Canada 2008
Canada 2008
Canada 2008 (1,78 reti)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Sharks ink holdout Evgeni Nabokov, cbc.ca, 27 novembre 2002. URL consultato il 6 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) Sharks Lose Nabokov to Russian League Club, New York Times, 7 luglio 2010. URL consultato il 6 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Islanders Claim Nabokov Off Waivers, islanders.nhl.com, 22 gennaio 2011. URL consultato il 6 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) Legends of Hockey - Player - Evgeni Nabokov, legendsofhockey.net. URL consultato il 6 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]