Evgenij Aržanov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Evgenij Aržanov
Dati biografici
Nome Evgenij Aleksandrovič Aržanov
Nazionalità URSS URSS
Altezza 179 cm
Peso 68 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Mezzofondo
Record
800 m 1'45"3 (1972)
Società Dinamo Kiev
Carriera
Nazionale
1968-1973 URSS URSS
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Europei 1 0 0
Europei indoor 2 0 0
Universiadi 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 20 dicembre 2013

Evgenij Aleksandrovič Aržanov (in russo: Евгений Александрович Аржанов?; Kaluš, 9 febbraio 1948) è un ex atleta sovietico, specialista degli 800 metri.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver partecipato alle Olimpiadi di Città del Messico 1968, dove fu eliminato in semifinale, nel 1970 Aržanov vinse il campionato europeo indoor sugli 800 metri e l'anno successivo, oltre a confermarsi campione indoor, vinse anche il campionato europeo assoluto sulla stessa distanza.

Presentatosi come uno dei favoriti alle Olimpiadi di Monaco di Baviera 1972, diede vita ad un appassionante duello con lo statunitense Dave Wottle risoltosi al fotofinish in favore di quest'ultimo: i due furono accreditati dello stesso tempo.

Aržanov vinse il suo ultimo titolo internazionale nel 1973, quando si aggiudicò le Universiadi.

Nel 1972 ricevette la medaglia di Eroe del lavoro socialista.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1970 Europei indoor Austria Vienna 800 metri Oro Oro 1'51"2
1971 Europei indoor Bulgaria Sofia 800 metri Oro Oro 1'48"7
Europei Finlandia Helsinki 800 metri Oro Oro 1'45"6
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco 800 metri Argento Argento 1'45"9
1973 Universiadi URSS Mosca 800 metri Oro Oro 1'46"88

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]