Everybody (Backstreet's Back)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Everybody (Backstreet's Back)
Everybody bsb.png
Screenshot del video
Artista Backstreet Boys
Tipo album Singolo
Pubblicazione 14 luglio 1997Europa
31 marzo 1998 Stati Uniti
Durata 3 min : 47 s
Album di provenienza Backstreet's Back
Dischi 1
Tracce 3
Genere Pop
Etichetta Jive
Produttore Denniz PoP, Max Martin
Formati CD
Backstreet Boys - cronologia
Singolo precedente
(1997)
Singolo successivo
(1997)
« Everybody, rock your body. Everybody, rock your body right. Backstreet's Back, all right »
(Brian Littrell)

Everybody (Backstreet's Back) è il primo singolo dei Backstreet Boys, estratto dal loro secondo album Backstreet's Back, uscito il 30 agosto 1997.

Scritto da Max Martin e Denniz PoP, Everybody è uno dei singoli di maggior successo dei Backstreet Boys ad oggi, raggiungendo la posizione numero 4 nella classifica statunitense Billboard Hot 100, e la numero 3 nella UK Singles Chart. Fu certificata disco di platino negli Stati Uniti con 2,1 milioni di vendite.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il regista del video fu Joseph Kahn - che già aveva avuto idee per questo generi di video-horror - che creò una sorta di parodia del video di Thriller di Michael Jackson (su consiglio di Nick e Brian). Quando il bus che li sta portando a casa si rompe, il guidatore insiste nel fatto che i ragazzi dovranno trascorrere la notte in un vecchio castello spaventoso. Sono così subito trasformati in veri e propri mostri: Brian diventa un lupo mannaro, Howie Dracula, Nick una mummia, AJ il fantasma dell'opera e Kevin il Dr. Jekyll & Mr Hyde. Alla fine della canzone Brian, tornato normale, si risveglia nel suo letto. I cinque ragazzi si radunano nella sala da ballo e raccontano di aver sognato quello che sono diventati, così scioccati decidono di uscire dal castello ma una brutta sorpresa li attende.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione statunitense[modifica | modifica wikitesto]

CD1
  1. Everybody (Backstreet's Back) (Radio Edit)
  2. Everybody (Backstreet's Back) (Matty's Radio Mix)
CD2
  1. Everybody (Backstreet's Back) (Radio Edit)
  2. Everybody (Backstreet's Back) (Extended Version)
  3. Everybody (Backstreet's Back) (Multiman Remix)
  4. Everybody (Backstreet's Back) (Matty's Radio Mix)
  5. Everybody (Backstreet's Back) (Sharp London Vocal Remix)
Vinile
  1. Everybody (Backstreet's Back) (Extended Radio Mix)
  2. Everybody (Backstreet's Back) (Matty's Hip Hop Radio Remix)
  3. Everybody (Backstreet's Back) (Kano's Undercurrent Dub)
  4. Everybody (Backstreet's Back) (Sharp London Vocal Remix)
  5. Everybody (Backstreet's Back) (Sharp Trade Dub)

Versione inglese[modifica | modifica wikitesto]

CD1
  1. Everybody (Backstreet's Back) (7" Version) – 3:44
  2. Everybody (Backstreet's Back) (Extended Version) – 4:45
  3. Everybody (Backstreet's Back) (Multiman Remix) – 4:09
  4. Everybody (Backstreet's Back) (Matty's Remix) – 3:55
  5. Everybody (Backstreet's Back) (Max & Macario Club Mix) – 6:12
CD2
  1. Everybody (Backstreet's Back) (7" Version) – 3:44
  2. Everybody (Backstreet's Back) (Extended Version) – 4:45
  3. Boys Will Be Boys – 4:05

Versione canadese[modifica | modifica wikitesto]

  1. Everybody (Backstreet's Back) (7" Version) – 3:44
  2. Everybody (Backstreet's Back) (Extended Version) – 4:42
  3. Anywhere for You – 4:40
  4. Boys Will Be Boys – 4:05

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1997) Posizione più alta
Australian ARIA Singles Chart 3
Austrian Singles Chart 2
Begium (Flanders) Singles Chart 5
Belgium (Walonia) Singles Chart 5
Dutch Singles Chart 5
Finnish Singles Chart 4
French Singles Chart 26
German Singles Chart 2
Irish Singles Chart 10
New Zealand RIANZ Singles Chart 6
Norweigian Singles Chart 4
Swedish Singles Chart 4
Swiss Singles Chart 2
UK Singles Chart 3
Classifica (1998) Posizione più alta
U.S. Billboard Hot 100 4
U.S. Billboard Top 40 Mainstream 4

Parodie[modifica | modifica wikitesto]

  • Howard Stern fece un parodia del brano nel suo show intitolata "Every Homo (Backside's Back)", che venne eseguita dalla sua band, The Losers.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Di questo video Howie disse: "è stato curioso e divertente da girare perché è il primo video per il quale abbiamo avuto molti input".
  • Dopo la registrazione del video, i tabloid inglesi attribuirono ad Howie un flirt con la ragazza protagonista della scena di Dracula. Lui smentì.
  • L'autista che compare nel video è Antonio Fargas, meglio noto come Huggy Bear l'informatore del serial negli anni '70, Starsky & Hutch.
  • Le location del video sono le stesse usate per la Whipstaff Manor del film "Casper".