Evangeline Lilly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Evangeline Lilly

Nicole Evangeline Lilly (Fort Saskatchewan, 3 agosto 1979) è un'attrice canadese, conosciuta principalmente per la partecipazione nella serie televisiva Lost nel ruolo di Kate Austen e per l'interpretazione di Tauriel nel secondo e terzo film della trilogia de Lo Hobbit.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Evangeline Lilly è nata a Fort Saskatchewan, in Alberta, Canada da una famiglia cristiana battista. Il padre è un insegnante di economia domestica e sua madre è una consulente di bellezza. Ha anche due sorelle. Durante la sua infanzia, la famiglia non ha avuto una televisione.

Prima di lasciare la città di Fort Saskatchewan all'età di 10 anni e trasferirsi a Abbotsford, vicino a Vancouver, ha frequentato tre scuole elementari: la Fort Elementary, la Rudolph Henning e la James Mowat Elementary. Nel corso di un colloquio telefonico con il giornale locale, The Record, Evangeline è stata citata dicendo: «Quando ero una bambina, la città era piccola. A cinque anni potevo andare in bicicletta dal confine di un paese all'altro... Per me Fort Saskatchewan conserva davvero tanti momenti bellissimi. Lo considero un piccolo rifugio felice».

Dopo essersi diplomata alla W. J. Mouat Secondary School di Abbotsford, Lilly ha brevemente servito come missionaria estera e ha vissuto in una capanna costruita con l'erba nelle Filippine all'età di 18 anni. Lì le è stato offerto un posto da missionaria per due anni, un'offerta che infine ha rifiutato per volere dei suoi genitori.

Successivamente si è iscritta all'Università della Columbia Britannica, dove si è laureata in Relazioni Internazionali, inoltre è stata una assistente di volo dell'Air Canada.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Evangeline Lilly è stata scoperta per le strade di Kelowna dalla Ford Modelling Agency (attualmente conosciuta come Ford Models). Anche se inizialmente decise di intraprendere la carriera di modella, andò avanti e firmò con la Ford in ogni caso, per riuscire a pagare l'iscrizione e le spese per l'University of British Columbia. È stata in precedenza in diversi spot televisivi provocatori della LiveLinks Chatline, un servizio annunciato come il "miglior posto per incontrare single, fare amicizie o chattare telefonicamente". La sua immagine è ancora usata per promuovere questo servizio. È inoltre apparsa in Judgment Day, una serie televisiva trasmessa da G4. È apparsa nel film del 2003 Freddy vs. Jason come una ragazza appoggiata contro un armadietto (non accreditata) ed in tre episodi di Smallville facendo delle brevi comparse.

È apparsa nella soprannaturale serie horror della ABC Kingdom Hospital (2004). Il primo ruolo di una certa importanza è stato in Lost. Inoltre è comparsa nel film adolescenziale del 2003 Lizzie McGuire: Da liceale a popstar come un (non accreditato) ufficiale di polizia Italiano.[1]

Il suo stipendio nel 2004 per Lost è stato di 80.000 dollari per ogni episodio. Grazie al suo ruolo in Lost, è stata votata una delle Breakout Stars del 2004 da Entertainment Weekly. Sebbene si sia piazzata ottava nella classifica di FHM delle "100 donne più sexy del mondo" del 2006 e inizialmente piazzata al secondo posto del Maxim "Hot 100" del 2005, si è posizionata al 67º posto nella classifica di Maxim del 2006.

Il 14 dicembre 2006 è stata nominata per un Golden Globe come Migliore attrice in una serie drammatica. Durante l'estate del 2006 sono state messe in commercio le action figure del suo personaggio in Lost, ovvero Kate Austen. Nel 2010 è stata testimonial L'Oréal e ha partecipato a vari spot pubblicitari. Nel 2011 ha recitato nel film Real Steel.

Tra il 2011 ed il 2012 è stata impegnata nelle riprese della trilogia de Lo Hobbit, trasposizione cinematografica del libro omonimo. Evangeline sarà presente nel secondo e nel terzo film della trilogia.[2]

Nel marzo 2014 entra nel cast del cine-comic dei Marvel Studios Ant-Man, in uscita nel 2015.[3]

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È stata sposata con il giocatore di hockey canadese Murray Hone. Nel 2004 ha avuto una relazione con il suo ex co-star in Lost Dominic Monaghan. Evangeline ha dichiarato di "vivere in una bolla", precisando di non avere familiarità con la cultura popolare; non guarda la televisione e non ne possiede una. Ha anche detto di non voler apparire in una scena di nudo o recitare in scene di sesso che considera "gratuite". Nell'episodio del 9 maggio 2007 del Jimmy Kimmel Live, Evangeline Lilly ha descritto il suo profondo bisogno di lasciare la propria città natale dopo essersi diplomata alle scuole superiori. Ha viaggiato molto in questo periodo della sua vita, spostandosi di città in città circa ogni sei mesi. Ha usato il suo status di celebrità per contribuire a promuovere Just Yell Fire, un video volto a insegnare alle giovani ragazze come difendersi contro gli stupratori. Durante la pausa estiva tra la prima e la seconda stagione di Lost, si è recata in Ruanda per aiutare un amico di una missione locale. Il 20 dicembre 2006 la sua casa a Kailua, nelle isole Hawaii, è stata completamente distrutta da un incendio mentre si trovava sul set di Lost. L'incendio è stato provocato da un guasto elettrico. Il 23 maggio 2011 lei ed il fidanzato Norman Kali sono diventati genitori di un bambino.[4]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biografia su IMDb
  2. ^ PJ Confirms Evans and Cumberbatch, Announces LOST’s Evangeline Lilly and Barry Humphries | Hobbit Movie News and Rumors | TheOneRing.net
  3. ^ Evangeline Lilly in talks to join Ant-Man, The Hollywood Reporter
  4. ^ Un bebè per Evangeline Lilly di Lost

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità LCCN: no2005108774