Eva Hrdinová

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eva Hrdinová
Eva Hrdinova RG13 (8).JPG
Dati biografici
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 191 cm
Peso 81 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 215 - 192
Titoli vinti 0
Miglior ranking 168° (14 aprile 2008)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 1T (2008)
Stati Uniti US Open 1T (2009)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 200 - 129
Titoli vinti 0
Miglior ranking 55° (18 agosto 2008)
Ranking attuale 105ª (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2009, 2014)
Francia Roland Garros 1T (2008, 2009, 2013)
Regno Unito Wimbledon 2T (2013, 2014)
Stati Uniti US Open 1T (2008, 2013)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 1 maggio 2014

Eva Hrdinová (Plzeň, 15 giugno 1984) è una tennista ceca professionista dal 2004, in classifica ha raggiunto la 168ª di singolare il 14 aprile 2008 e la 55ª di doppio il 18 agosto 2008.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Sconfitte (4)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
WTA Championships (0)
Tier I (0) Premier Mandatory (0)
Tier II (2) Premier 5 (0)
Tier III (0) Premier (0)
Tier IV & V (0) International (2)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 10 febbraio 2008 Francia Open GDF Suez, Parigi Cemento (i) Rep. Ceca Vladimíra Uhlířová Ucraina Al'ona Bondarenko
Ucraina Kateryna Bondarenko
1-6, 4-6
2. 27 luglio 2008 Stati Uniti East West Bank Classic, Los Angeles Cemento Rep. Ceca Vladimíra Uhlířová Taipei Cinese Chan Yung-jan
Taipei Cinese Chuang Chia-jung
6–2, 5–7, [4–10]
3. 22 luglio 2012 Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Bosnia ed Erzegovina Mervana Jugić-Salkić Colombia Catalina Castaño
Colombia Mariana Duque Mariño
6–4, 5–7, [5–10]
4. 3 maggio 2014 Portogallo Portugal Open, Oeiras Terra rossa Russia Valerija Solov'ëva Zimbabwe Cara Black
India Sania Mirza
4-6, 3-6

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]