European Challenge Cup 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Challenge Cup 2010-2011
Competizione European Challenge Cup
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 15ª
Organizzatore European Rugby Cup
Date dal 7 ottobre 2010
al 21 maggio 2011
Luogo Europa Europa
Partecipanti 20
Impianto/i Finale: Cardiff City Stadium, Cardiff
Risultati
Vincitore Harlequins Harlequins
(3º titolo)
Statistiche
Incontri disputati 67
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

La European Challenge Cup 2010-11, per esigenze di sponsorizzazione Amlin Challenge Cup, è la 15ª edizione della European Challenge Cup, competizione annuale di rugby a 15 cadetta della Heineken Cup; si svolge tra i club di Inghilterra, Francia, Irlanda, Italia, Romania e Spagna.

Il torneo è stato vinto per la terza volta nella loro storia dagli Harlequins XV. Nella finale disputata il 21 maggio 2011 nel Cardiff City Stadium, la squadra londinese ha sconfitto per 19 a 18 i parigini dello Stade français.

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

La Challenge Cup è aperta a 20 squadre provenienti da 8 federazioni, più eventualmente una nona, la Scozia: quest'ultima non partecipa alla fase iniziale della competizione, avendo solo due squadre professionistiche che prendono parte alla Heineken Cup; tuttavia, essendo stato istituito un meccanismo di passaggio tra le due competizioni (la nona, decima e undicesima squadra del seeding di Heineken Cup dopo la fase a gironi accedono alla fase a eliminazione diretta di Challenge Cup), è possibile che una squadra scozzese possa passare da una competizione all'altra.

Il sorteggio dei gironi è avvenuto l'11 giugno 2010 a Dublino[1]; il calendario definitivo è stato rilasciato a fine luglio[2].

Per quanto riguarda la composizione per federazione, la Francia presenta 7 squadre, tutte quelle non qualificatesi alla Heineken Cup 2010-2011, meno le due retrocesse (Albi e Montauban) più le due promosse al Top 14 2010-11 (Agen e La Rochelle); originariamente erano previste 8 squadre, ma la vittoria del Tolosa in Heineken Cup ha aperto la strada a un'ulteriore squadra francese in quest'ultima competizione. L'Inghilterra presenta 6 squadre, quelle non qualificatesi per l'Heineken Cup, meno la retrocessa Worcester più la neopromossa Exeter Chiefs. Il Galles non presenta squadre, perché il Cardiff Blues, vincitore della Challenge Cup 2009-10, si è qualificata in Heineken Cup. L'Irlanda partecipa con una squadra, la peggior classificata del suo Paese in Celtic League 2009-10. La Spagna presenta la vincitrice della División de Honor. La Romania ha una squadra creata appositamente per la competizione, i Bucureşti Oaks, anche noti come Bucarest. L'Italia partecipa con le prime quattro squadre del campionato di Eccellenza; solo per l'edizione in corso, partecipa con le prime quattro al netto delle due squadre, Benetton Treviso e Viadana (quest'ultima confluita negli Aironi) che sono passate in Celtic League e che rappresentano l'Italia in Heineken Cup; da notare che al posto del Parma partecipano i Crociati, squadra nata dalla fusione di Parma e Noceto, e che dello stesso Parma ha acquisito il titolo sportivo.

Girone 1 Girone 2 Girone 3 Girone 4 Girone 5
Bayonne Bayonne
I Cavalieri I Cavalieri
Connacht Connacht
Harlequins Harlequins
Brive Brive
El Salvador El Salvador
Petrarca Petrarca
Sale Sharks Sale Sharks
Bourgoin-Jallieu Bourgoin-Jallieu
Exeter Chiefs Exeter Chiefs
Montpellier Montpellier
Newcastle Newcastle
Bucarest Bucarest
Leeds Leeds
Crociati Crociati
Stade français Stade français
Agen Agen
Gloucester Gloucester
La Rochelle La Rochelle
Rovigo Rovigo

Risultati e classifiche 1º turno[modifica | modifica sorgente]

Girone 1[modifica | modifica sorgente]

  Incontri girone 1  
9-10-2010 I Cavalieri - Connacht 23-21
10-10-2010 Bayonne - Harlequins 16-12
15-10-2010 Connacht - Bayonne 16-13
16-10-2010 Harlequins - I Cavalieri 55-17
12-12-2010 Harlequins - Connacht 20-9
12-12-2010 Bayonne - I Cavalieri 65-7
17-12-2010 Connacht - Harlequins 9-15
20-12-2010 I Cavalieri - Bayonne 7-31
15-1-2011 Bayonne - Connacht 21-35
15-1-2011 I Cavalieri - Harlequins 16-48
22-1-2011 Connacht - I Cavalieri 83-7
22-1-2011 Harlequins - Bayonne 39-17

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Squadra G V N P P+ P- diff. MF MS TB LB PT
Q Harlequins Harlequins 6 5 0 1 189 84 +105 21 6 3 1 24
Connacht Connacht 6 3 0 3 173 99 +74 19 8 1 2 15
Bayonne Bayonne 6 3 0 3 163 116 +47 19 12 2 1 15
I Cavalieri I Cavalieri 6 1 0 5 77 303 -226 8 41 0 0 4

Girone 2[modifica | modifica sorgente]

  Incontri girone 2  
8-10-2010 Sale Sharks - El Salvador 97-11
8-10-2010 Brive - Petrarca 32-6
16-10-2010 Petrarca - Sale Sharks 9-56
16-10-2010 El Salvador - Brive 3-116
11-12-2010 Petrarca - El Salvador 37-10
11-12-2010 Brive - Sale Sharks 18-9
19-12-2010 El Salvador - Petrarca 37-16
19-12-2010 Sale Sharks - Brive 13-15
14-1-2011 Brive - El Salvador 52-3
14-1-2011 Sale Sharks - Petrarca 54-0
22-1-2011 El Salvador - Sale Sharks 5-50
22-1-2011 Petrarca - Brive 20-24

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Squadra G V N P P+ P- diff. MF MS TB LB PT
Q Brive Brive 6 6 0 0 257 54 +203 34 3 3 0 27
Sale Sharks Sale Sharks 6 4 0 2 279 58 +221 39 4 4 1 21
Petrarca Petrarca 6 1 0 5 88 213 -125 10 26 1 1 6
El Salvador El Salvador 6 1 0 5 69 368 -299 6 56 0 0 4

Girone 3[modifica | modifica sorgente]

  Incontri girone 3  
7-10-2010 Newcastle - Bourgoin-Jallieu 22-16
9-10-2010 Exeter Chiefs - Montpellier 13-20
15-10-2010 Bourgoin-Jallieu - Exeter Chiefs 19-34
4-10-2010 Montpellier - Newcastle 32-8
9-12-2010 Montpellier - Bourgoin-Jallieu 39-14
11-12-2010 Exeter Chiefs - Newcastle 36-10
18-12-2010 Bourgoin-Jallieu - Montpellier 36-18
19-12-2010 Newcastle Falcons - Exeter Chiefs 26-24
14-1-2011 Newcastle Falcons - Montpellier 0-6
15-1-2011 Exeter Chiefs - Bourgoin-Jallieu 17-6
22-1-2011 Bourgoin-Jallieu - Newcastle n.d.
22-1-2011 Montpellier - Exeter Chiefs 32-30

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Squadra G V N P P+ P- diff. MF MS TB LB PT
Q Montpellier Montpellier 6 5 0 1 147 101 +46 10 11 1 0 21
Exeter Chiefs Exeter Chiefs 6 3 0 3 154 113 +41 16 10 1 3 16
Newcastle Newcastle 5 2 0 3 66 114 -48 7 10 0 1 9
Bourgoin-Jallieu Bourgoin-Jallieu 5 1 0 4 91 130 -39 10 12 1 1 6

Girone 4[modifica | modifica sorgente]

  Incontri girone 4  
7-10-2010 Stade français - Crociati 57-6
9-10-2010 Bucarest - Leeds 9-23
16-10-2010 Bucarest - Crociati 20-15
17-10-2010 Leeds - Stade français 13-22
11-12-2010 Bucarest - Stade français 20-29
12-12-2010 Leeds - Crociati 55-6
16-12-2010 Stade français - Bucarest 35-7
19-12-2010 Crociati - Leeds 6-46
15-1-2011 Crociati - Bucarest 16-12
16-1-2011 Stade français - Leeds 39-10
23-1-2011 Crociati - Stade français 17-34
23-1-2011 Leeds - Bucarest 26-6

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Squadra G V N P P+ P- diff. MF MS TB LB PT
Q Stade français Stade français 6 6 0 0 216 73 +143 29 7 5 0 29
Leeds Leeds 6 4 0 2 173 88 +85 24 6 3 0 19
Bucarest Bucarest 6 1 0 5 74 148 -74 4 17 0 1 5
Crociati Crociati 6 1 0 5 70 224 -154 3 30 0 1 5

Girone 5[modifica | modifica sorgente]

  Incontri girone 5  
8-10-2010 Agen - Gloucester 26-19
9-10-2010 Rovigo - La Rochelle 3-38
16-10-2010 Gloucester - Rovigo 90-7
16-10-2010 La Rochelle - Agen 30-23
11-12-2010 Rovigo - Agen 10-33
11-12-2010 La Rochelle - Gloucester 6-13
18-12-2010 Agen - Rovigo 61-11
19-12-2010 Gloucester - La Rochelle 18-24
13-1-2011 Agen - La Rochelle 17-28
15-1-2011 Rovigo - Gloucester 7-55
20-1-2011 Gloucester - Agen 60-7
20-1-2011 La Rochelle - Rovigo 71-17

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Squadra G V N P P+ P- diff. MF MS TB LB PT
Q La Rochelle La Rochelle 6 5 0 1 197 91 +106 26 10 3 1 24
Gloucester Gloucester 6 4 0 2 255 77 +178 35 7 3 2 21
Agen Agen 6 3 0 3 167 158 +9 21 18 2 1 15
Rovigo Rovigo 6 0 0 6 55 348 -293 6 53 0 0 0


Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Brive-la-Gaillarde
9 aprile 2011, ore 14:00
Brive 600px Nero e Bianco (Strisce).png 37 – 42 Munster Munster Stadio Amédée Domenech
Arbitro Inghilterra Dave Pearson

Londra
8 aprile 2011, ore 19:45
Harlequins XV 600px Arlecchino.png 32 – 22 Wasps Wasps Twickenham Stoop
Arbitro Francia Christophe Berdos

La Rochelle
7 aprile 2011, ore 20:45
La Rochelle 600px Giallo e Nero orizzontale con striscia bianca.png 13 – 23 Clermont Clermont Stadio Marcel Deflandre (8.500 spett.)
Arbitro Irlanda George Clancy

Parigi
8 aprile 2011, ore 20:45
Stade français 600px Azzurro a bande Rosa.png 32 – 28 Montpellier Montpellier Stadio Sébastien Charléty
Arbitro Irlanda Alan Lewis

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Parigi
29 aprile 2011, ore 20:45
Stade français 600px Azzurro a bande Rosa.png 29 – 25 Clermont Clermont Stadio Charlety (6.712 spett.)
Arbitro Galles Nigel Owens

Limerick
30 aprile 2011, ore 13:00
Munster 600px Blu e Rosso.png 12 – 20 Harlequins Harlequins Thomond Park (24.907 spett.)
Arbitro Francia Romain Poite

Finale[modifica | modifica sorgente]

Cardiff
20 maggio 2011, ore 20:45
Harlequins XV 600px Arlecchino.png 19 – 18 Stade français Stade français Cardiff City Stadium
Arbitro Irlanda George Clancy

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sorteggio per la composizione dei gironi dell'Amlin Challenge Cup. URL consultato l'8-9-2010.
  2. ^ AMLIN Challenge Cup - Calendario 2010/2011. URL consultato l'8-9-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby