Euprymna berryi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Euprymna berryi
Bobtail squid.jpg
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Lophotrochozoa
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Cephalopoda
Sottoclasse Coleoidea
Superordine Decapodiformes
Ordine Sepiolida
Famiglia Sepiolidae
Genere Euprymna
Specie E. berryi
Nomenclatura binomiale
Euprymna berryi
Sasaki, 1929

Euprymna berryi Sasaki, 1929 è un mollusco cefalopode appartenente alla famiglia Sepiolidae[2].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Proviene dall'area dell'oceano Indiano e dell'oceano Pacifico che si trova tra Giappone, Taiwan e India[2]. Predilige le zone con substrati molli, fangosi o sabbiosi, dove può seppellirsi durante il giorno[1], fino a 107 m di profondità[2].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

È una specie di piccole dimensioni: le femmine, molto simili a Euprymna morsei[1], non superano i 5 cm, e i maschi sono di lunghezza ancora inferiore, di 3 cm[2].

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Riemerge dalla sabbia durante la notte per nutrirsi[1]. Può emettere luce per confondere i predatori[1].

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Le uova sono arancioni e vengono deposte in grappoli[1].

Conservazione[modifica | modifica sorgente]

Questa specie viene pescata per essere mangiata[3], ma non con particolare frequenza, e viene classificata come "dati insufficienti" (DD) dalla lista rossa IUCN[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Euprymna berryi in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ a b c d (EN) Bouchet, P, Euprymna berryi in WoRMS 2014 (World Register of Marine Species).
  3. ^ Roper, C.F.E., M.J. Sweeney & C.E. Nauen, op. cit., p. 69

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]