Euphorbia myrsinites

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Euphorbia myrsinites
Euphorbia myrsinites2 ies.jpg
Euphorbia myrsinites
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Euphorbiales
Famiglia Euphorbiaceae
Genere Euphorbia
Specie E. myrsinites
Classificazione APG
Ordine Malpighiales
Famiglia Euphorbiaceae
Nomenclatura binomiale
Euphorbia myrsinites
L., 1753
Nomi comuni

Euforbia mirsinite

Euphorbia myrsinites L., 1753 è una pianta della famiglia delle Euphorbiaceae.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Pianta perenne, strisciante e spesso cespugliosa, con l'apparenza di crassulacea, alta 10-20 cm; fusti ascendenti, densamente fogliosi, foglie ovato lanceolate carnose e coriacee, terminanti all'apice con una punta dura, di colore glauco-grigiastro, ombrella a 3- 7 raggi, infiorescenze semisferiche ( subnulli ) brattee e bratteole verdi ovato rotonde; ghiandole gialle o rosso-brune, ellittiche con due cornetti alle estremità. Nel periodo della fruttificazione tutta la pianta si arrossa.  Fiorisce da maggio a giugno

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

L'areale di E. myrsinites si estende dall'Europa meridionale all'Asia minore.[1]

Cresce sui pendii rupestri fino a 1600 m.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Euphorbia myrsinites in World Checklist of Selected Plant Families, Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 22 aprile 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giovanni Galetti, Abruzzo in fiore, Edizioni Menabò - Cooperativa Majambiente - 2008

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica